Porsche mostra un video della produzione della nuova Taycan a Zuffenhausen

Nelle scorse ore Porsche ha mostrato in un video come avviene la produzione della nuova Taycan presso lo stabilimento di Zuffenhausen

di , pubblicato il
Porsche Taycan

Nelle scorse ore Porsche ha mostrato in un video come avviene la produzione della nuova Taycan presso lo stabilimento di Zuffenhausen dove l’auto elettrica viene prodotta dalla casa automobilistica tedesca. Il filmato in questione, che dura poco meno di mezz’ora, fa un tour delle diverse stazioni di produzione, dallo stampaggio dei fogli al primo test nel banco dei rulli alla fine della produzione, lo stesso luogo da cui partiranno le oltre 40.000 unità che sono state ordinate e che inizieranno a raggiungere i clienti di tutto il mondo a partire da fine anno.

Nelle scorse ore Porsche ha mostrato in un video come avviene la produzione della nuova Taycan presso lo stabilimento di Zuffenhausen

Con uno staff di 2.500 persone dedicate esclusivamente alla produzione della nuova Taycan, il video include anche il passaggio attraverso il negozio di vernici, la catena di montaggio del treno di trasmissione e la nuova prima fase in cui la batteria è fissata al telaio e al gruppo propulsore.

Quindi, viene montato l’intero interno, con i sedili e il cruscotto. Il set riceve i badge Porsche e procede al test di qualità della vernice, abrasioni e possibili imprecisioni nei giunti delle parti, evitando maggiori tolleranze tra i pannelli della carrozzeria.

La nuova Porsche Taycan è già in  vendita nelle versioni top di gamma Taycan Turbo e Taycan Turbo S. Entrambe le varianti hanno due motori elettrici e potenze massime di 680 e 716 CV, insieme a una batteria che offre la massima autonomia di 450 chilometri nella Turbo e 412 chilometri  nella Taycan Turbo S.

Leggi anche: Audi e Porsche: la piattaforma PPE potrebbe essere condivisa con altre case automobilistiche

Leggi anche: Volkswagen e Porsche richiamano 227.000 auto per problemi alle cinture di sicurezza e agli airbag

Argomenti: