Porsche Macan Electric: presentazione nel 2021

La nuova Porsche Macan elettrica arriverà sul mercato nel corso del 2021

di , pubblicato il
Porsche Macan EV

Dovremo aspettare fino al 2021 per conoscere la nuova generazione della Porsche Macan, che sarà completamente elettrica. Tuttavia, ciò non significa che i motori a combustione abbiano i giorni contati per il piccolo SUV del marchio tedesco. L’idea è di aggiornare l’attuale SUV in modo che questi motori convivano con l’elettrico. In linea di principio, questa situazione dovrebbe verificarsi per circa tre anni, vale a dire fino al 2024. Tuttavia, sarà la domanda di auto elettriche a determinare il periodo di coesistenza.

La nuova Porsche Macan elettrica arriverà sul mercato nel corso del 2021

Porsche vuole che la Macan elettrica offra un’immagine totalmente diversa rispetto al modello attuale. In realtà, non è escluso che possano esserci due corpi, uno dei quali coupé, nello stile di ciò che già accade con la Cayenne . Anche la questione dei nomi delle diverse versioni del futuro Macan è in pieno dibattito. La Porsche Taycan ha ricevuto critiche per aver battezzato due delle sue varianti come “Turbo”, qualcosa di chiaramente incoerente se si considera la tecnologia che può e non può includere un motore elettrico.

Le sinergie tra quello che è il primo modello elettrico prodotto in serie da Porsche e il nuovo Macan saranno considerevoli. Ad esempio, è già noto che il SUV elettrificato passa dalla stessa piattaforma del Taycan, ovvero la DPI sviluppato da Audi. Inoltre, il SUV condividerà molta tecnologia con esso. Un’altra opzione che non è esclusa con la nuova Porsche Macan è quella di creare una versione entry level più economica, qualcosa che funzioni abbastanza bene nel mercato emergente cinese. Va ricordato che nel 2018 i tedeschi hanno venduto 80.108 unità lì, circa 23.000 in più rispetto agli Stati Uniti, il loro secondo mercato più grande.

Leggi anche: Porsche investirà 600 milioni di euro per costruire il Macan elettrico

Argomenti: