Porsche investe nella tecnologia dei sensori a infrarossi a onde corte

Porsche ha deciso di investire nella tecnologia dei sensori a infrarossi a onde corte di TriEye

di , pubblicato il
Porsche

Investendo denaro nella start-up israeliana TriEye, Porsche sta cercando di beneficiare della tecnologia dei sensori a infrarossi a onde corte (SWIR) di quest’ultima, che dovrebbe migliorare la sicurezza dei veicoli dotati di sistemi di assistenza alla guida. Si dice che questa tecnologia migliori la capacità di un’auto di vedere in cattive condizioni meteorologiche come polvere, nebbia o pioggia. Inoltre, l’esclusivo design a semiconduttore in attesa di brevetto di TriEye consente di produrre telecamere SWIR HD a “una frazione del loro costo attuale”.

Porsche ha deciso di investire nella tecnologia dei sensori a infrarossi a onde corte di TriEye

“TriEye è una promettente società tecnologica guidata da un team eccezionalmente forte con esperienza nei settori della nano-fotonica, dell’apprendimento approfondito e dello sviluppo di componenti semiconduttori”, ha dichiarato il responsabile R&D Porsche, Michael Steiner. “Vediamo un grande potenziale in questa tecnologia di sensori che apre la strada alla prossima generazione di sistemi di assistenza alla guida e funzioni di guida autonoma. SWIR può essere un elemento chiave: offre maggiore sicurezza a un prezzo competitivo.” Nonostante sia stata fondata nel 2017, la tecnologia TriEye si basa su quasi un decennio di ricerca avanzata nella nano-fotonica, eseguita dal professor Levy, CTO dell’azienda.

Ecco cosa ha detto il CEO e co-fondatore di TriEye, Avi Bakal

“La nostra missione è salvare vite umane e ridurre i rischi di incidenti in tutte le condizioni atmosferiche e di illuminazione”, ha affermato il CEO e co-fondatore di TriEye, Avi Bakal. “L’espansione del nostro portafoglio e l’aggiunta di Porsche come investitore strategico servono come ulteriore prova che SWIR è un componente fondamentale nella soluzione di fusione del sensore necessaria per consentire sistemi di assistenza alla guida e veicoli autonomi più sicuri e avanzati.

Leggi anche: Porsche celebra il 20 ° anniversario della 911 GT3 con un video spettacolare

porsche

Investendo denaro nella start-up israeliana TriEye, Porsche sta cercando di beneficiare della tecnologia dei sensori a infrarossi a onde corte di quest’ultima

Leggi anche: Porsche: gli EV presto diventeranno la norma secondo il CEO del Nord America

Argomenti: