PORSCHE

Porsche 918 Spyder: ecco quando arriva l’erede

Porsche 918 Spyder: il numero uno della casa automobilistica tedesca informa che la nuova versione non arriverà prima del 2025

Condividi su
Seguici su
di Andrea Senatore, publicato il
Porsche 918 Spyder

Porsche 918 Spyder è diventata l’Hypercar di punta del costruttore tedesco quando è stata lanciata nella sua nuova versione nel 2013. Questa vettura fa parte delle super auto ibride insieme McLaren P1 e Ferrari LaFerrari. Solo 918 esemplari della hypercar ibrida tedesca sono state prodotte, ciascuno dei quali venduto entro la fine del 2014. Se speravate che un successore della 918 sarebbe arrivato presto, abbiamo una cattiva notizia da darvi.  Secondo un rapporto di Motoring l’attesa sarà ancora molto lunga. 

 

Porsche ha lasciato intendere in passato che ci sarà un successore della Porsche 918 Spyder ad un certo punto, ma Motoring riferisce che non è probabile che ciò accada fino al 2025. “Avremo qualcosa in futuro, ma non in un prossimo futuro”, ha detto Oliver Blume, Porsche global chief. “I modelli speciali come la 918 Spyder normalmente si lanciano ogni 10 anni. La 918 Spyder l’abbiamo lanciato nel 2015. Ora siamo nel 2017. ”

 

Lo Sviluppo per la prossima hypercar ibrida di Porsche non è ancora iniziato. Tuttavia, Blume accoglie la concorrenza dalle prossime Aston Martin Valkyrie e Mercedes-AMG Project One. “Siamo lieti di avere concorrenza, perché stiamo arrivando dal mondo delle gare,” ha detto.  “La concorrenza aiuta a migliorarci, a fare ancora meglio rispetto alla concorrenza, e quindi per noi è molto importante avere un macchina con le migliori prestazioni di guida, migliore dinamica di guida e questo è il nostro obiettivo. Siamo felici della concorrenza.

 

Leggi anche: Porsche Panamera Turbo S E-Hybrid: arriva la versione più potente della gamma

 

Porsche 918 Spyder

Porsche 918 Spyder: la prossima generazione non prima del 2025

 

Leggi anche: Alfa Romeo Stelvio 2017: credibile alternativa ad Audi Q5 e Porsche Macan per la stampa estera

 

Sia Valkyrie che Project One sono macchine estreme con propulsori ibridi che dovrebbero garantire circa 1.000 cavalli di potenza. Questo significa che il successore di Porsche 918 Spyder dovrà essere altrettanto radicale se davvero vuole competere con queste vetture. ”

 

 

Condividi su
Seguici su
Argomenti: Porsche

I commenti sono chiusi.