Pirelli: le nuove gomme intelligenti potrebbero migliorare la sicurezza stradale

Pirelli ha creato il primo pneumatico intelligente al mondo, soprannominato "Cyber ​​Tire", in grado di trasmettere dati dalla strada utilizzando la rete 5G

di , pubblicato il
Pirelli

La tecnologia di comunicazione da veicolo a tutto (V2X) ha consentito alle auto di comunicare con infrastrutture come semafori e condividere informazioni con altri conducenti. Di conseguenza, le auto stanno diventando più connesse che mai. Portando questo oltre, il produttore italiano di pneumatici Pirelli ha creato il primo pneumatico intelligente al mondo, soprannominato “Cyber ​​Tire”, in grado di trasmettere dati dalla strada utilizzando la rete 5G . Per dimostrare questa nuova tecnologia intelligente, Pirelli, Ericsson, Audi, Tim, Italdesign e KTH hanno unito le forze per mostrare come un veicolo equipaggiato con il sensore Pirelli Cyber ​​Tyre e collegato alla rete 5G sia stato in grado di trasmettere il rischio di aquaplaning rilevato dalle gomme.

Pirelli ha creato il primo pneumatico intelligente al mondo, soprannominato “Cyber ​​Tire”

Ciò è stato reso possibile grazie alla banda ultra-alta del 5G e alla bassa latenza. La dimostrazione ha avuto luogo durante l’evento “The 5G Path of Vehicle-to-Everything Communication” a Torino organizzato da 5GAA – Automotive Association. Pirelli Cyber ​​Tire è l’unico punto di contatto tra il veicolo e la strada ed è dotato di un sensore interno in grado di raccogliere dati dal fondo stradale. In futuro, saranno anche in grado di dire ai conducenti quante miglia hanno registrato, il carico dinamico di uno pneumatico e rilevare i rischi della strada come acqua o ghiaccio che potrebbero causare una perdita di aderenza.

Saranno inoltre in grado di lavorare con i sistemi di assistenza alla guida per migliorare la sicurezza, il comfort e le prestazioni. Le stesse informazioni saranno anche trasmesse ad altre auto e infrastrutture per avvisare gli altri utenti della strada delle condizioni della strada.

Questa non è l’unica tecnologia innovativa per pneumatici che Pirelli sta sviluppando, poiché l’azienda ha anche presentato la sua Italia Track Adrenaline progettata per i giorni in pista, che include una linea di pneumatici P Zero Trofeo montati su sensore che monitorano la pressione e la temperatura dei pneumatici in tempo reale e fornire al guidatore suggerimenti su come migliorare le proprie prestazioni in pista.

Leggi anche: Formula 1: I team suggeriscono di mantenere le gomme di quest’anno nel 2020

 

Argomenti: