Phoenix batte Tesla: l’auto elettrica fatta coi rifiuti fa’ 1.600 km con una ricarica

Phoenix, vettura realizzata con rifiuti elettrici, è stata capace di battere il record di autonomia di Tesla Model S percorrendo 1.600 km con una ricarica

di Andrea Senatore, pubblicato il
Phoenix, vettura realizzata con rifiuti elettrici, è stata capace di battere il record di autonomia di Tesla Model S percorrendo 1.600 km con una ricarica

Phoenix è il nome dell’auto elettrica realizzata per il 90 per cento con rifiuti elettronici. Questa vettura è riuscita a battere Tesla strappandole un record che durava dal 2013 e che apparteneva al Model S.  Questa vettura infatti è riuscita a percorrere con una sola ricarica la bellezza di 1.600 km. La vettura è stata realizzata da Eric Lundgren negli Stati Uniti. Il veicolo ha come sua base una Bmw 528i del 1997 che era stata praticamente rottamata dal suo precedente proprietario.

 

Phoenix è il nome della vettura realizzata con rifiuti elettrici capace di battere il record di autonomia di Tesla Model S percorrendo 1.600 km con una ricarica

 

Il record in questione sarebbe stato raggiunto dallo stesso Eric Lundgren, amministratore delegato dalla IT Asset Parteners,  presso la “Auto Club Speedway” di Los Angeles il 16 e 17 ottobre. L’auto è costata appena 14 mila dollari e serve a dimostrare quello che è possibile fare con il cosiddetto “riciclo ibrido” in un mondo in cui gli sprechi di materiale elettronico sono sempre più grandi.  

 

L’auto è stata realizzata in appena 40 giorni con il 90 per cento di componenti riciclate. Nella due giorni di Los Angeles sono stati percorsi da Phoenix con una sola ricarica 1.600 km e con questo risultato Eric Lundgren spera di aver sensibilizzato l’opinione pubblica degli Stati Uniti sul problema dello spreco elettrico. Il record in questione è stato certificato dal giudice Michael Empiric del Guinness Book of World Records. 

 

Leggi anche: Daimler anticipa Tesla e presenta il primo camion totalmente elettrico

 

Phoneix

Phoenix è il nome della vettura realizzata con rifiuti elettrici che è stata capace nelle scorse ore di battere il record di autonomia di Tesla Model S percorrendo 1.600 km con una ricarica

 

Leggi anche: Tesla Model X: 11 mila esemplari richiamati per un problema alla seconda fila di sedili

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Tesla

I commenti sono chiusi.