Peugeot sta accelerando i piani per il suo ritorno al mercato statunitense

La società francese potrebbe accelerare il suo ritorno in USA secondo quanto rivelato da Carlos Tavares

di , pubblicato il
Peugeot

Peugeot sta accelerando i suoi piani per tornare sul mercato statunitense. Lo ha rivelato l’amministratore delegato  del gruppo PSA, Carlos Tavares parlando con il Wall Street Journal. Durante una recente intervista, Tavares ha detto che una selezione di modelli della casa automobilistica del Leone sarà esportata negli Stati Uniti e in Canada entro tre o quattro anni. Dunque si parla molto prima della data  del 2026 precedentemente ripetuta dal numero uno di PSA.

La società francese potrebbe accelerare il suo ritorno in USA secondo quanto rivelato da Carlos Tavares

Secondo Tavares, la casa automobilistica francese sta portando avanti il ​​suo previsto rientro negli Stati Uniti grazie in parte all’acquisizione di Opel. Tavares dice che questo ha dato a Peugeot un team di ingegneri che hanno familiarità con le specifiche dei veicoli statunitensi a causa del loro precedente lavoro con General Motors. Il marchio francese ha anche avuto un riscontro positivo durante le “prove cliniche” con i consumatori americani riguardo al ritorno delle sue auto negli Stati Uniti.

Piuttosto che istituire una grande rete di concessionari, Peugeot in USA perseguirà invece nuovi metodi di distribuzione e vendita che potrebbero includere la possibilità per i consumatori di acquistare i propri veicoli online e allo stesso tempo dare loro la possibilità di pianificare facilmente i test drive. La notizia del ritorno degli Stati Uniti di Peugeot arriva un paio di settimane dopo che è stato rivelato che il Gruppo PSA era aperto a una fusione con Fiat Chrysler Automobiles, che potrebbe aiutare la società francese a compiere questo passo.

Leggi anche: Volkswagen lancerà un’auto elettrica capace di rivaleggiare con la Peugeot e-208

Peugeot 5008 è uno dei maggiori indiziati allo sbarco in USA nei prossimi anni quando la casa del Leone tornerà in quel mercato

Leggi anche: Fiat Chrysler e PSA potrebbero condividere in futuro una nuova piattaforma

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: