Opel Mokka X 2019: ecco le prime foto spia

Opel Mokka X 2019: ecco le prime foto spia della nuova generazione del famoso Suv che sorgerà sulla nuova piattaforma del gruppo PSA e arriverà nel 2019

di Andrea Senatore, pubblicato il
Opel Mokka X 2019

Opel Mokka X 2019 presto potrebbe essere realtà. Gli ingegneri di Opel stanno testando il primo nuovo modello dopo la vendita del marchio al gruppo francese PSA. Il modello in questione apparso sotto forma di prototipo camuffato dovrebbe essere il sostituto dell’attuale Opel Mokka X. Questo altri non è che uno dei modelli più popolari nel segmento dei SUV crossover sub compatti.

 

È stato introdotto solo nel 2012, ma Opel a quanto pare sembra essere intenzionata a sostituirlo già. Il nuovo modello dovrebbe arrivare sulla scena alla fine del 2019. Il motivo di ciò sarebbe da ravvisare nel fatto che nei mesi scorsi il Gruppo PSA ha annunciato che prevede di trasferire l’intera gamma di vetture Opel sulle piattaforme del Gruppo PSA entro il 2024.

 

Opel Mokka X 2019: ecco le prime foto spia della nuova generazione del famoso Suv che sorgerà sulla nuova piattaforma del gruppo PSA e arriverà nel 2019

 

Il repentino sviluppo della nuova generazione di Opel Mokka X è dovuto dunque all’accordo di vendita di Opel stipulato tra General Motors e il gruppo PSA, che impedisce a Opel di vendere veicoli basati su piattaforme GM nei mercati in cui operano i marchi di General Motors. Il gruppo PSA deve anche pagare i canoni GM per l’uso delle sue piattaforme e questo fa capire come mai PSA punti a sviluppare il primo possibile i nuovi modelli di Opel.

 

Ecco quali sembrano essere le principali novità che il nuovo modello dovrebbe disporre rispetto alla precedente vettura

 

Guardando con attenzione le foto della futura Opel Mokka X 2019 appare del tutto evidente che il nuovo modello sarà più grande e imponente rispetto a quello attuale. In particolare possiamo dire che il nuovo suv si farà segnalare per un aumento di tutte le dimensioni esterne a cominciare dall’altezza da terra. Altro cambiamento piuttosto palese riguarda i gruppi ottici posteriori che sono stati spostati più in alto rispetto al modello attualmente presente sul mercato di Opel Mokka X.

 

Si vocifera che il futuro Mokka X possa utilizzare la nuova piattaforma modulare Cmp, la stessa dell’inedita DS 3 Crossback

 

Non ci sono certezze in merito ma si presume che il futuro veicolo del brand automobilistico tedesco possa utilizzare la nuova piattaforma modulare Cmp che sarebbe la stessa  che sarà impiegata per la futura DS 3 Crossback. Per Adesso non conosciamo altri dettagli sul futuro Opel Mokka X 2019. E’ probabile però che già a partire dai prossimi mesi qualche novità importante su questo modello possa arrivare. Vi aggiorneremo naturalmente in maniera tempestiva su ogni possibile informazione che arriverà su questo Suv che è uno dei modelli più importanti presenti nella gamma del brand automobilistico tedesco che ormai fa parte a tutti gli effetti di PSA. 

 

 

 

Leggi anche: Opel punta alla riduzione dei modelli in vendita per concentrarsi sulle auto elettriche

Opel Mokka X 2019

Opel Mokka X 2019: ecco le prime foto spia della nuova generazione del famoso Suv che sorgerà sulla nuova piattaforma del gruppo PSA e arriverà nel 2019

 

Leggi anche: Peugeot: Carlos Tavares sostiene la nomina di Michael Lohscheller come CEO di Opel

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Opel