Opel: il Ceo di PSA Carlos Tavares critica gli stabilimenti del brand tedesco

Opel: il numero uno di PSA, il CEO Carlos Tavares che di recente ha visitato alcuni siti produttivi del brand tedesco non è rimasto soddisfatto.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Opel PSA

Hanno fatto rumore le dichiarazioni del CEO del gruppo francese di PSA, Carlos Tavares, che di recente ha visitato gli stabilimenti di Opel. A quanto pare le fabbriche del gruppo PSA sembrano essere più produttive di quelle gestite da Opel / Vauxhall. Tavares ha detto che ha recentemente visitato gli stabilimenti Opel a Saragozza in Spagna e a Russelsheim in Germania, per confrontarle con le strutture del gruppo francese PSA. “Le lacune che ho visto finora sono piuttosto grandi”, ha detto Tavares ai giornalisti al Salone dell’auto di Francoforte 2017 la scorsa settimana. “Quello che ho visto finora è che PSA ha stabilimenti più produttivi e più efficienti di Opel”, ha detto.

Il Ceo di PSA Tavares è rimasto deluso dallo stato di salute degli impianti di Opel in Europa

“Inoltre mi aspetto di trovare situazioni in cui Opel possa risultare migliore di PSA, in modo che le persone che fanno parte di PSA possano imparare”, ha detto Tavares. La casa teutonica ha sei impianti di assemblaggio in Europa. Oltre a Russelsheim e Saragozza, il brand vanta siti produttivi anche a Ellesmere Port e Luton in Inghilterra, a Eisenach, in Germania e a Gliwice in Polonia. Il futuro di alcuni di questi impianti è poco chiaro, perché Tavares avrà bisogno di condividere piattaforme e motori nella sua nuova impresa ampliata, con veicoli simili prodotti nella stessa fabbrica per ottimizzare le sinergie e ridurre al minimo i costi.

Insomma, a quanto pare, per il nuovo numero uno del marchio tedesco, Michael Lohscheller, ci sarà molto da lavorare per portare gli impianti della casa automobilistica tedesca a livello degli impianti di PSA. Vedremo nei prossimi anni se questo obiettivo verrà centrato dal nuovo capo del marchio teutonico e dai suoi collaboratori.

Leggi anche: Peugeot: Carlos Tavares sostiene la nomina di Michael Lohscheller come CEO di Opel

 

Opel PSA

Opel: il numero uno di PSA, il CEO Carlos Tavares che di recente ha visitato alcuni siti produttivi del brand tedesco non è rimasto soddisfatto

 

Leggi anche: PSA: il gruppo di Citroen e Peugeot cresce nel primo trimestre 2017

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Opel