Opel: il CEO parla delle importanti novità che attendono il settore

Opel: il CEO Neumann parla del futuro del settore annunciando l'imminente rivoluzione che presto colpirà il mondo dei motori

di Andrea Senatore, pubblicato il
Opel

Il settore automotive nei prossimi anni verrà sconvolto completamente dalle tante novità che arriveranno. La conferma ormai arriva un po’ da tutti i protagonisti del settore. Oggi vi riportiamo le ultime dichiarazioni rilasciate dal CEO di Opel Karl Neumann che, intervenuto oggi in Vaticano ad un convegno in cui si discuteva proprio del futuro dei trasporti, ha voluto dare la sua testimonianza. Auto elettriche, a guida autonoma, sempre connesse e condivise rappresenteranno il futuro del settore.

 

Opel: il CEO Neumann parla del futuro del settore

 

Per il CEO di Opel le auto a guida autonoma porteranno indirettamente ad un’altra rivoluzione. Ci riferiamo naturalmente al fenomeno della mobilità senza auto di proprietà.  Si tratta di un qualcosa che a giudizio di Neumann ma anche di altri suoi illustri colleghi in futuro sarà inevitabile. I taxi robot secondo le previsioni dell’amministratore delegato di Opel domineranno in futuro le strade delle più importanti città. Questo ovviamente avverrà in futuro, ma secondo gli addetti ai lavori al fine di veder compiuta questa rivoluzione si dovrà aspettare molto meno di quanto si possa immaginare.

 

Neumann facendo sue le parole del CEO di General Motors, Mary Barra, dice che nei prossimi 5 anni i progressi del mondo dei motori saranno maggiori di quelli avvenuti negli ultimi 50 anni. In futuro insomma per le case automobilistiche non sarà più importante quante auto sono state vendute ma bensì quanti chilometri le proprie auto hanno percorso.

 

Leggi anche: Bmw: dopo Intel e Mobileye annuncia partnership con Delphi per la guida autonoma

 

Opel PSA

Opel PSA: il CEO Neumann parla del futuro del settore annunciando l’imminente rivoluzione che presto colpirà il mondo dei motori

 

Leggi anche: Audi: recluta uomini di Tesla e Microsoft per lo sviluppo della guida autonoma

 

Altra cosa molto interessante che Neumann di Opel mette in evidenza è che le auto del futuro saranno perennemente connesse alla rete ma anche agli automobilisti attraverso i loro smartphone. Insomma è facile ipotizzare che se solo la metà delle cose annunciate dagli addetti ai lavori si verificheranno nei prossimi anni ne vedremo delle belle.

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Opel