Nuova Seat Leon: continuano gli avvistamenti, il debutto nel 2019

La nuova Seat leon farà il suo debutto nel 2019 nel frattempo continuano gli avvistamenti del prototipo camuffato

di Andrea Senatore, pubblicato il
La nuova Seat leon farà il suo debutto nel 2019 nel frattempo continuano gli avvistamenti del prototipo camuffato

La nuova SEAT Leon arriverà nel 2019, con un modello ibrido plug-in che probabilmente seguirà l’anno successivo. Nelle scorse ore nuove foto spia del prototipo camuffato della futura Leon sono trapelate sul web. Sebbene la versione hatchback del nuovo modello Mk4 è completamente mimetizzata, è possibile distinguere la nuova parte anteriore che è la stessa di tutta la nuova gamma Seat e che per la prima volta abbiamo visto sul nuovo SUV Tarraco. In altre parole, la nuova calandra dell’auto sarà più verticale e posizionata più in basso rispetto al precedente modello di Seat Leon, mentre i suoi fari saranno più sottili e inclinati più in basso verso i bordi della griglia.

La nuova Seat leon farà il suo debutto nel 2019 nel frattempo continuano gli avvistamenti del prototipo camuffato

La zona posteriore del veicolo sarà più angolare rispetto al precedente modello di Seat. Ci sarà un passo molto più pronunciato tra la base del lunotto e il cofano del bagagliaio. Un’ala posteriore più ampia, che consente una linea inferiore della finestra senza compromettere l’efficienza aerodinamica. Un piccolo spazio nel rivestimento del cofano del bagagliaio suggerisce che la nuova Seat Leon, come il Tarraco, sfoggerà anche una barra luminosa a tutta larghezza.

Matthias Rabe, membro del consiglio di amministrazione con responsabilità in materia di ricerca e sviluppo, ha dichiarato lo scorso anno: “lo stile dell’auto non è una rivoluzione, ma è una grande evoluzione.” Questo vuol dire che l’auto continuerà a mantenere la propria identità senza venire stravolta.  La quarta generazione di Leon costituirà una parte fondamentale di un’importante offensiva di prodotto da parte di SEAT. Questa è anche un’auto chiave dal punto di vista dell’elettrificazione. Infatti una variante ibrida plug-in è stata confermata per il 2020.

Leggi anche: Seat Terramar potrebbe essere il nome del futuro suv coupè che arriverà nel 2020

Seat

Leggi anche: Volkswagen ritiene che il suo marchio Seat possa competere in Europa con Alfa Romeo

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Seat