Nuova Renault Zoe: ecco come sarà la futura generazione

La futura generazione di Renault Zoe che sarà svelata prima dell'estate sarà un'evoluzione del modello attuale piuttosto che una rivoluzione

di , pubblicato il
La futura generazione di Renault Zoe che sarà svelata prima dell'estate sarà un'evoluzione del modello attuale piuttosto che una rivoluzione

La nuova generazione Renault Zoe, che dovrebbe venire svelata prima dell’estate, sarà una “fase due dell’attuale design piuttosto che una nuova macchina da zero”. Lo ha rivelato il capo del design di Renault, Laurens van den Acker. Il dirigente della casa transalpina ha dichiarato: “La concorrenza nel 2020 sarà sempre più agguerrita, quindi Zoe dovrà lottare per il suo posto”. Parte di questa revisione includerà un interno rinnovato, che dovrebbe trarre ispirazione dalla nuova Clio.

La piccola EV della casa francese offrirà inoltre anche materiali sostenibili. Van den Acker afferma che tali caratteristiche “si adattano bene alla nostra filosofia secondo cui gli EV dovrebbero essere più ecologici”.

La futura generazione di Renault Zoe sarà un’evoluzione del modello attuale piuttosto che una rivoluzione

La nuova Renault Zoe dovrebbe utilizzare una piattaforma EV su misura condivisa con altre auto dell’alleanza Renault-Nissan-Mitsubishi. Questo invece di condividere la sua piattaforma con l’attuale Nissan Leaf, che utilizza una versione adattata della piattaforma della Leaf originale. La piattaforma elettrica su misura, che sarà utilizzata per tutti i prossimi EV di piccole e medie dimensioni, consentirà una maggiore capacità della batteria per un obiettivo di autonomia di circa 450 km nell’ambito del nuovo regime di test WLTP. 

Le prime foto spia della nuova Zoe hanno mostrato il prototipo con il corpo camuffato. Tuttavia, possiamo vedere chiaramente che il profilo generale dell’auto non cambierà drasticamente, con cambiamenti leggeri nel  front-end che sarà più in linea con l’imminente Clio, l’illuminazione a LED e una forma posteriore più curvilinea. I prezzi per la nuova Renault Zoe non sono stati ancora annunciati, ma è probabile che Renault cercherà di mantenere lo stesso livello di prezzi del modello attuale per sostenere la sua popolarità come uno degli EV più convenienti sul mercato.

Leggi anche: Renault avvisa i pubblici ministeri in merito ad un discutibile accordo del suo ex numero uno

La futura generazione di Renault Zoe che sarà svelata prima dell’estate sarà un’evoluzione del modello attuale piuttosto che una rivoluzione

Leggi anche: Renault e Nissan collaboreranno con Google per le auto a guida autonoma

.
Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: