Nuova Porsche 718 Boxster Spyder: immagini inedite dal Nurburgring

Nuova Porsche 718 Boxster Spyder: nuove immagini dal Nurburgring del prototipo della futura generazione del celebre veicolo.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Porsche

La nuova Porsche 718 Boxster Spyder è stata nuovamente spiata, stavolta mentre stava effettuando alcuni giri veloci al famoso circuito del Nurburgring. Questo veicolo dovrebbe essere l’ultima Boxster con un motore a sei cilindri aspirato naturalmente, visto che l’azienda tedesca sembra aver deciso di puntare su un motore turbo a 4 cilindri per la sua gamma futura. A quanto pare si potrebbe trattare dello stesso sei cilindri da 4,0 litri dell’ultima 911 GT3 modificato in maniera da garantire 430 cavalli di potenza.

In termini di design, la nuova 718 Boxster Spyder presenterà lo stesso tetto in tessuto e una zona posteriore molto simile a quella della versione precedente. Tuttavia, il diffusore posteriore sembra essere più pronunciato di prima e i tubi di scappamento appaiono più grandi. Questi inoltre sembrano essere stati separati rispetto alla disposizione “gemellata” montata sulla vecchia versione.

Nuova Porsche 718 Boxster Spyder: ecco cosa sappiamo fino ad ora della nuova versione

E’ facile ipotizzare per la nuova Porsche 718 Boxster Sypder la presenza di un bodykit più aggressivo e un pacchetto aerodinamico apposito per garantire la classica estetica da roadster, insieme a un pacchetto potenziato per freni, ruote e pneumatici. La nuova 718 Boxster Spyder verrà fornita di serie con un cambio manuale a sei rapporti, mentre una trasmissione PDK a doppia frizione a sette rapporti verrà proposta come possibile opzione ai clienti. Maggiori informazioni su questo futuro modello di Porsche dovrebbero trapelare già a partire dalle prossime settimane.

Leggi anche: Porsche Mission E Cross Turismo: ecco il Suv elettrico con 600 Cv di potenza e 500 Km di autonomia della casa tedesca

porsche

porsche

Leggi anche: Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio vince la sfida con Porsche Macan Turbo: ecco il video

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Porsche