Nuova Opel Insignia OPC: ecco come potrebbe essere

Nelle scorse ore X-Tomi Design ha provato ad immaginare con un render quale potrebbe essere l'aspetto definitivo della nuova Opel Insignia OPC

di Andrea Senatore, pubblicato il
Nuova Opel Insignia OPC

La seconda generazione di Opel Insignia è già sul mercato in Europa da qualche tempo. Il passo successivo nella vita del modello sarà l’introduzione di una versione OPC. A proposito della nuova Opel Insignia OPC vi mostriamo un nuovo render apparso sul web nelle scorse ore e realizzato dal designer X-Tomi Design. L’ipotesi digitale non fa altro che tradurre quelli che sono le indiscrezioni emerse negli ultimi tempi su questo veicolo anche guardando le foto spia che via via sono apparse.

La nuova Opel Insignia OPC secondo X-Tomi Design

 

La nuova Opel Insignia OPC secondo X-Tomi Design dovrebbe presentare dunque un paraurti anteriore ancora più aggressivo con prese d’aria più grandi e uno spoiler a labbro, gonne laterali in plastica e un diffusore posteriore sportivo.Il rendering mette in evidenza anche la presenza di una sospensione abbassata e di freni Brembo maggiorati. Queste sono tutte caratteristiche facilmente ipotizzabili per la versione più sportiva della nuova Insignia.

 

Una cosa che sappiamo certamente è che la nuova Opel Insignia OPC non sarà alimentata da un motore a sei cilindri. Un ingegnere Opel ha già confermato che non ci sarà un propulsore V6 per il mercato europeo, in quanto verrà sostituito da un motore turbo a quattro cilindri. Considerando che la più potente Insignia in versione ordinaria dispone di 260 cavalli, si potrebbe supporre che la versione OPC otterrà almeno 300 CV.

 

Il nuovo modello potrebbe in realtà non essere più potente del suo predecessore, ma una perdita di peso massiccia dovrebbe aiutare comunque le prestazioni di questo nuova vettura.  Forse tra un paio di mesi potrebbe arrivare la conferma che la casa tedesca sta realmente pensando a questo modello. Se davvero le cose fossero così allora è facile prevedere un debutto in anteprima al Salone dell’auto di Ginevra di marzo. 

 

Leggi anche: Ferrari protagonista a Londra, il Design Museum organizza una mostra

 

Opel Insignia OPC

Nelle scorse ore X-Tomi Design ha provato ad immaginare quale potrebbe essere l’aspetto definitivo di Opel Insignia OPC

 

Leggi anche: Tesla ha annunciato un’espansione mondiale del suo servizio clienti in vista dell’arrivo di Model 3

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Opel