Nuova Nissan Juke: ecco come potrebbe apparire in futuro la vettura

Nuova Nissan Juke: la futura generazione sarà presentata il prossimo anno, ecco quali saranno i principali cambiamenti

di , pubblicato il
Nuova Nissan Juke: la futura generazione sarà presentata il prossimo anno, ecco quali saranno i principali cambiamenti

La nuova Nissan Juke sarà rivelata nel corso del 2020. L’attuale Juke è in vendita da quasi dieci anni e sembra un po’ sorpassato rispetto ai nuovi rivali come la SEAT Arona, la Volkswagen T- Cross e Hyundai Kona. A quanto pare nelle intenzioni dei tecnici della casa giapponese vi è quello di rendere il modello più simile esteticamente al più grande Nissan Qashqai, anche se è sicuro che il veicolo manterrà alcune delle sue caratteristiche stilistiche distintive.

I fari a livello diviso, i passaruota esagerati e la finestratura inclinata sono tutte caratteristiche tipiche del Juke, quindi è probabile che siano inclusi nel nuovo modello.

Nuova Nissan Juke: la futura generazione sarà presentata il prossimo anno, ecco quali saranno i principali cambiamenti

La nuova Nissan Juke condividerà la stessa piattaforma con la nuova Renault Clio, recentemente rivelata. È stata confermata una versione ibrida della Clio, quindi è probabile che anche una variante ibrida del Juke arricchirà in futuro la gamma. È probabile che una versione ibrida plug-in utilizzerebbe un motore a benzina da 1,6 litri e una batteria elettrica da 9,8kWh, dando al Juke un raggio di guida puramente elettrico di circa 20 miglia. Uno dei capi di Nissan ha detto che i SUV e l’energia elettrica sono una “combinazione perfetta”, quindi è possibile che in futuro arrivi anche una versione puramente elettrica come rivale per Hyundai Kona Electric e Kia e-Niro.

La nuova Nissan Juke è destinata a offrire molto più spazio per i passeggeri dei sedili posteriori, uno dei principali difetti del modello attuale. Di conseguenza, sarà più lungo, con più spazio tra le ruote, mentre lo spazio del bagagliaio aumenterà anche a quasi 400 litri, rendendolo leggermente più pratico. L’interno sarà molto più esclusivo rispetto al modello in uscita, grazie a materiali più pregiati e uno schermo per infotainment migliorato. Supporterà Apple CarPlay e Android Auto e potrebbe includere funzionalità connesse.  Il nuovo Juke presenterà anche una tecnologia di sicurezza migliorata, con il sistema ProPILOT di Nissan che consentirà all’auto quando il sistema è in funzione di assistere il guidatore in fase di accelerazione, frenata e sterzata.

Leggi anche: La Francia ridurrà la sua partecipazione del 15% in Renault per favorire l’alleanza con Nissan

Nissan Juke

Nuova Nissan Juke: la futura generazione sarà presentata il prossimo anno, ecco quali saranno i principali cambiamenti

Leggi anche: Nissan prevede la parità di prezzo tra veicoli elettrici e veicoli a combustione in pochi anni

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: