Nuova Mercedes Classe C: ecco cosa accadrà nel 2021

La nuova berlina Mercedes Classe C arriverà nel 2021 con tecnologia ibrida su tutta la gamma

di , pubblicato il
La nuova berlina Mercedes Classe C arriverà nel 2021 con tecnologia ibrida su tutta la gamma

La nuova berlina Mercedes Classe C arriverà nel 2021 con tecnologia ibrida su tutta la gamma. L’auto di quinta generazione verrà svelata nel corso dei prossimi 18 mesi con un nuovo look nitido e propulsori ibridi e plug-in più efficienti . Oltre all’attenzione di Mercedes per l’immissione sul mercato di 10 nuovi veicoli puramente elettrici nei prossimi tre anni, la Classe C svolge un ruolo altrettanto significativo nel futuro dell’azienda tedesca. Basti pensare che questo modello da solo rappresenta il 20% delle vendite globali di Mercedes. La berlina sarà rivelato nella seconda metà del prossimo anno, prima di arrivare negli showroom nel 2021.

La nuova berlina Mercedes Classe C arriverà nel 2021 con tecnologia ibrida su tutta la gamma

Mercedes ha introdotto la tecnologia a 48 volt nella gamma di Classe C con il modello esistente. Nell’ultima versione di C 200, un motore a benzina a quattro cilindri da 1,5 litri si collega a un generatore di avviamento a cinghia azionato elettricamente alimentato da una piccola batteria. Il generatore a cinghia consente al motore di disattivarsi a velocità di crociera in autostrada per inerzia senza carburante, mentre può anche aiutare il motore a benzina con un ulteriore 14 CV.

Questa tecnologia è limitata a un solo modello per ora, ma verrà applicata anche alle versioni più elementari della prossima Classe C. Sarà utilizzato anche in termini di prestazioni, con l’aggiunta di un modello AMG C 53 a sei cilindri all’allineamento. Mercedes introdurrà anche nuove varianti ibride plug-in per affrontare l’ultima BMW 330e. La nuova Serie 3 PHEV ha un’autonomia massima di  65 km con la sola batteria, oltre a un motore a benzina turbo a quattro cilindri. La futura Classe C cercherà di fare ancora meglio sotto da questo punto di vista. Naturalmente, le prossime versioni plug-in della Classe C saranno realizzate in modo da ridurre significativamente le emissioni di CO2 durante il funzionamento in modalità ibrida.

Leggi anche: Audi si unirà a Bmw e Mercedes per sviluppare sistemi avanzati di guida autonoma

Mercedes Classe C

Leggi anche: BMW ha più che raddoppiato il suo vantaggio di vendite negli USA rispetto a Mercedes

Argomenti: