Nuova Lancia Fulvia: anche dal Regno Unito si spera nella resurrezione del brand

Nuova Lancia Fulvia: ecco l'ipotesi che arriva dal Regno Unito per rilanciare nel mondo dei motori la famosa casa automobilistica italiana

di , pubblicato il
Nuova Lancia Fulvia

Dal Regno Unito arriva una suggestiva proposta per il lancio sul mercato di una nuova Lancia Fulvia. Ricordiamo che Lancia lo scorso 29 novembre 2017 ha festeggiato i suoi primi 111 anni di storia. La celebre casa automobilistica italiana che fa parte del gruppo Fiat Chrysler Automobiles non vive attualmente un grande momento della sua storia.

 

L’attuale gamma del brand infatti in questo momento si compone di una sola vettura, la city car Lancia Ypsilon. Questa vettura tra l’altro ormai da qualche mese a questa parte viene venduta solo in Italia. Per molti il marchio è ormai giunto al suo capolinea. Qualcuno profetizza che nel 2018, in occasione dell’annuncio del nuovo piano quinquennale di Fiat Chrysler Automobiles che verrà fatto dal numero uno del gruppo italo americano Sergio Marchionne, potrebbe essere annunciato l’addio del brand al mondo dei motori.

 

Nuova Lancia Fulvia: ecco la suggestiva ipotesi che viene lanciata dal Regno Unito

 

Dal Regno Unito il blogger Richard J Webber del sito “PistonHead” rilancia la possibilità che la nuova lancia Fulvia venga portata nei prossimi anni sul mercato da Fiat Chrysler Automobiles. Secondo il blogger questo modello sarebbe in grado di rilanciare in grande stile il destino del marchio italiano che sembra invece essere stato condannato all’oblio da Sergio Marchionne e soci.  Secondo Webber per il rilancio del brand Lancia non è necessaria un’ampia gamma di modelli ma basterebbe solo portare sul mercato la nuova Lancia Fulvia.

 

Il blogger suggerisce di ripetere la stessa collaborazione con Mazda che ha dato origine alla nuova Fiat 124 Spider

 

Secondo l’esperto inglese non si tratterebbe di un’operazione particolarmente costosa. Basterebbe solo un po’ di buona volontà da parte dei dirigenti di Fiat Chrysler Automobiles ed in primis del numero uno Sergio Marchionne. Per quanto riguarda il design dell’auto si potrebbe attingere a piene mani alla concept car del 2003. Inoltre al pari di quanto fatto con la nuova Fiat 124 Spider si potrebbe ancora una volta sfruttare la collaborazione con la casa automobilistica giapponese Mazda per lanciare sul mercato quella che a tutti gli effetti potrebbe essere considerata come la vera e propria cugina della celebre ‘coupé’ Mazda MX-5 RF.

 

Il motore potrebbe essere lo stesso della Abarth 124 Rally

 

Il sito PistonHead suggerisce anche a Fiat Chrysler per questa vettura di utilizzare lo stesso motore 1.8 Turbo presente attualmente nella Abarth 124 Rally. La nuova Lancia Fulvia se davvero potesse vantare un simile motore potrebbe benissimo essere lanciata sul mercato come una valida alternativa a vetture del calibro di Porsche 718 Cayman e Alpine A110. Vedremo se gli auspici che arrivano dal Regno Unito e che sono condivisi dai numerosi fan di Lancia saranno ascoltati dai vertici di Fiat Chrysler Automobiles. 

 

Leggi anche: Lancia Delta S4: un raro esemplare con solo 784 km in vendita in Francia a 500 mila euro

 

Nuova Lancia Fulvia

Nuova Lancia Fulvia: ecco l’ipotesi che arriva dal Regno Unito per rilanciare nel mondo dei motori la famosa casa automobilistica italiana che nei giorni scorsi ha festeggiato 111 anni di storia

 

Leggi anche: Fiat, Jeep, Lancia e Abarth: ecco le novità che vedremo al Motor Show di Bologna

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: ,