Nuova Kia Stinger debutta al Salone di Detroit

Al Salone auto di Detroit fa il suo debutto la nuova Kia Stinger, un'auto pronta a sfidare rivali del calibro di Bmw Serie 3 e Audi A4

di Andrea Senatore, pubblicato il
Kia Stinger

La nuova Kia Stinger ha ufficialmente debuttato al North American International Auto Show di Detroit 2017. Si tratta di una vettura considerata molto importante nella storia della società sudcoreana. Anche se non sarà un’automobile pensata per raggiungere enormi volumi di vendita, Kia Stinger, secondo l’azienda asiatica, dovrebbe avere la capacità di competere con rivali del calibro di BMW Serie 3 e 4, Audi A4 e A5, Lexus IS e Infiniti Q50. Mentre dovremo aspettare per capire se davvero i clienti possono considerare una vettura targata Kia come un’alternativa credibile alle auto appena citate, non è un eufemismo ritenere che questo veicolo sia diverso da qualsiasi altro modello Kia apparso sino ad ora sul mercato.

Kia Stinger: Kia sbarca nel segmento premium del mercato auto

Orth Hedrick, importante dirigente di Kia America, ha presentato a Detroit la nuova Kia Stinger come una vettura da sogno che finalmente dopo anni di duro lavoro diventa realtà. Questo veicolo ha dimensioni abbastanza importanti: è lunga 4,8 metri, larga 1,87 ed ha un passo di 2,9 metri. L’automobile dispone al suo interno di tutti i più avanzati sistemi di sicurezza e di infotainment già visti in altre vetture targate Kia. Questo modello è stato realizzato su una piattaforma a trazione posteriore che unita alla presenza di un motore V6 twin-turbo di 3.3 litri da 365 CV regala grandi prestazioni. 

Leggi anche: Tesla, Porsche, Audi: per Consumer Reports brand più apprezzati in Usa

Kia Stinger

Kia Stinger Al Salone Auto di Detroit

Leggi anche: Motori: al CES di Las Vegas in mostra il futuro dell’auto

Sempre a proposito di motori, segnaliamo anche la presenza nella gamma della nuova Kia Stinger di un propulsore 2.0 turbo da 255 Cavalli. Questo senza dimenticare i 4 cilindri diesel che sicuramente in Europa saranno i più venduti della gamma. Questi motori saranno tutti abbinabili ad un cambio automatico a 8 marce. Per quanto riguarda i prezzi a cui la vettura sarà venduta in Italia, al momento non sono stati ancora resi noti. Molto probabilmente nelle prossime settimane sapremo darvi maggiori informazioni sia sui prezzi che sulla data in cui questo veicolo sbarcherà nel mercato auto italiano. 

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Kia

I commenti sono chiusi.