Nuova Bmw Serie 7: trapelate le prime immagini

Nuova Bmw Serie 7: alcune foto della versione definitiva sono trapelate sul web nelle scorse ore

di Andrea Senatore, pubblicato il
Nuova Bmw Serie 7: alcune foto della versione definitiva sono trapelate sul web nelle scorse ore

BMW sembra avere difficoltà a cercare di mantenere segreto il design esterno della sua nuova Bmw Serie 7 fino al suo debutto ufficiale. Abbiamo già visto il suo front-end all’inizio di questa settimana, in quella che si credeva fosse una foto trapelata, seguita poco dopo da una seconda immagine. Ora, BMWBlog ha rivelato una nuova serie di presunte immagini trapelate, che si dice siano state caricate da una persona responsabile dei configuratori online. Nella parte anteriore notiamo la presenza di una massiccia griglia, simile a quella utilizzata sulla recente X7. Nuovi fari, fanali posteriori leggermente modificati uniti da una striscia leggera e poche altre modifiche completano il look esterno.

Alcune foto della versione definitiva della nuova Bmw Serie 7 sono trapelate sul web nelle scorse ore

Nessuna immagine dell’interno è stata ancora caricata, ma le precedenti foto spia hanno rivelato che la nuova Bmw Serie 7 avrà un nuovo quadro strumenti digitale e un sistema di infotainment aggiornato. Non è ancora chiaro quali motori userà la nuova Serie 7, ma alcune indiscrezioni suggeriscono che potrebbe adottare alcuni powertrain già visti nella X7 e nella Serie 8. Il sito web BmwBlog afferma che la prossima settimana la casa automobilistica bavarese potrebbe finalmente mostrare ufficialmente la nuova serie 7 ed è molto probabile che la berlina faccia il suo debutto pubblico al Salone Internazionale dell’auto di Ginevra che si svolgerà nel corso del prossimo mese di marzo.

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia e Stelvio: facciamo un confronto con le rivali di Audi, Bmw e Mercedes in USA

Nuova Bmw Serie 7: alcune foto della versione definitiva sono trapelate sul web nelle scorse ore

Leggi anche: Audi batte Mercedes e Bmw nel 2018 e si conferma leader nel segmento premium in Italia

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: BMW