Nuova Bmw Serie 3: entra nella fase finale di test prima del debutto

Nuova Bmw Serie 3: iniziata la fase finale del collaudo, l'auto si appresta a fare il suo debutto al Salone di Parigi.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Nuova Bmw Serie 3

BMW ha annunciato che la nuova Bmw Serie 3 ha raggiunto la fase finale del collaudo. In questa ultima fase l’auto sarà messa alla prova prima che inizi la produzione. Il marchio tedesco ha sottoposto la versione di pre-produzione della vettura a diverse condizioni per vedere come si comporta, con gli Stati Uniti ultima tappa del suo viaggio verso gli showroom. Il prototipo è infatti attualmente impegnato nella Death Valley in Nevada, dove sarà sottoposta a temperature di 50 gradi Celsius. Questo, oltre ad essere un modo per mettere l’aria condizionata alla prova, è un ottimo sistema per vedere come se la cavano tutte le altre funzionalità dell’auto quando questa si trova in condizioni climatiche estreme.

Nuova Bmw Serie 3: iniziata la fase finale del collaudo, l’auto si appresta a fare il suo debutto al Salone di Parigi

Questi test negli Stati Uniti  seguono le prove effettuate dalla nuova Bmw Serie 3 nel freddo estremo di Arjeplog in Svezia, luogo in cui molti produttori di auto vanno a vedere come i propri modelli reagiscono al freddo intenso. Per BMW è stato un ottimo modo per vedere come funzionava il sistema di trazione integrale xDrive e il controllo di stabilità.

Ricordiamo infine che la nuova Bmw Serie 3 dovrebbe debuttare in occasione della prossima edizione del Salone dell’auto di Parigi ad ottobre. La sua produzione dovrebbe avere inizio nei prossimi mesi. La commercializzazione delle prime unità di questo atteso modello dovrebbe iniziare nella prima parte del 2019. Nelle prossime settimane maggiori informazioni su questo veicolo di Bmw dovrebbero trapelare.

Leggi anche: Bmw apre un nuovo centro ad alta tecnologia per lo sviluppo della guida autonoma

Nuova Bmw Serie 3: iniziata la fase finale del collaudo, l’auto si appresta a fare il suo debutto al Salone di Parigi

Leggi anche: Alfa Romeo GTV: dal 2021 metterà nel mirino le auto di Audi, Bmw e Mercedes

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: BMW

I commenti sono chiusi.