Nuova Audi Q3: ecco cosa sappiamo dopo il debutto di Parigi

Nuova Audi Q3: la nuova generazione ha finalmente debuttato al Salone di Parigi, ecco cosa sappiamo.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Nuova Audi Q3: la nuova generazione ha finalmente debuttato al Salone di Parigi, ecco cosa sappiamo.

La nuova Audi Q3 è stata finalmente presentata nelle scorse ore al Salone Internazionale dell’auto di Parigi 2018. Il Suv della casa tedesca, giunto alla sua seconda generazione, presenta molte differenze rispetto al precedente modello. La griglia anteriore è stata rinnovata e sembra molto più grande rispetto alla versione precedente. Inoltre i paraurti ottengono aperture triangolari. Audi è riuscita a guadagnare più spazio in cabina, soprattutto grazie al passo aumentato di 77 mm. Questo grazie alla nuova piattaforma MQB. Anche lo spazio nel bagagliaio passato da 473 litri a 530 litri. 

Nuova Audi Q3: la nuova generazione ha finalmente debuttato al Salone di Parigi, ecco cosa sappiamo

Anche l’abitacolo del Suv è stato completamente ridisegnato e sembra molto più lussuoso di prima. Il SUV ora viene fornito con il quadro strumenti digitale Audi al pari di quanto avvenuto con gli ultimi modelli della casa automobilistica di Ingolstadt. L’ispirazione ad Audi Q8 sembra evidente non solo esternamente ma anche all’interno del veicolo. Attualmente, la Q3 è disponibile con una scelta di quattro motori: tre TFSI e uno TDI. 

Il motore entry-level è il TFSI da 1,5 litri con 150 CV e 250 Nm di coppia nella versione 35 TFSI. L’unità TFSI da 2,0 litri dell’Audi Q3 40 TFSI ha 190 CV e sviluppa una coppia massima di 320 Nm. Poi abbiamo il 45 TFSI con 23o cavalli e 350 Nm. Infine abbiamo l’unità diesel da 2,0 litri con 150 cavalli e 340 NmLa nuova Audi Q3 sarà presto in vendita in Europa con consegne previste per la fine del 2018.

Leggi anche: Alfa Romeo: ecco la situazione in USA nel 2018 rispetto ad Audi, Bmw e Mercedes

Nuova Audi Q3

Nuova Audi Q3: la nuova generazione ha finalmente debuttato al Salone di Parigi, ecco cosa sappiamo

Leggi anche: Alfa Romeo GTV: dal 2021 metterà nel mirino le auto di Audi, Bmw e Mercedes

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Audi