Nuova Audi Q1: il debutto del baby Suv avverrà nel 2020

Nuova Audi Q1: il suo arrivo è previsto nel 2020, sarà la nuova entry level della gamma Q della casa automobilistica di Ingolstadt.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Nuova Audi Q1

Arrivano novità interessanti per Audi. Nelle scorse ore Bram Schot, responsabile delle vendite e del marketing per il marchio automobilistico di Ingolstadt, ha confermato l’arrivo della nuova Audi Q1. A quanto pare la preferenza dei consumatori per i crossover avrebbe fatto la differenza “costringendo” Audi a includere il nuovo Q1 nella sua strategia per il futuro prossimo. Il futuro baby Suv arriverà nel corso del 2020 e sarà basato sulla piattaforma MQB del gruppo Volkswagen. Si tratta della stessa tecnologia alla base della Volkswagen Polo e Seat Ibiza.

Nuova Audi Q1: il suo arrivo è previsto nel 2020, sarà la nuova entry level della gamma Q della casa automobilistica di Ingolstadt

Inoltre la nuova Audi Q1 dovrebbe fare affidamento su tecnologia e motori inclusi nella nuova generazione di Audi A1. Ci riferiamo al motore a benzina tre cilindri 1.0 litri e al quattro cilindri 1,5 litri, mentre la versione diesel offrirà il propulsore 1.6 litri. I motori saranno associati con un cambio DSG manuale o automatico e la versione top di gamma dovrebbe includere la trazione integrale ‘quattro’.

Il baby Suv sarà la nuova entry level della gamma Q di Audi

Inoltre, il modello dovrebbe fare affidamento sulle ultime tecnologie del gruppo automobilistico di Wolfsburg. Questo sia da un punto di vista della connettività che per quanto riguarda i sistemi di infotainment e assistenza alla guida. La nuova Audi Q1 sarà il modello di ingresso della  gamma ‘Q’ di Audi. Mentre il top di gamma sarà Audi Q8. 

Leggi anche: Audi e-tron GT arriva nel 2020, sarà rivale di Porsche Mission E e Tesla Model S

Nuova Audi Q1

Nuova Audi Q1: il suo arrivo è previsto nel 2020, sarà la nuova entry level della gamma Q della casa automobilistica di Ingolstadt

Leggi anche: Audi e-tron: il Suv elettrico sarà svelato il 30 agosto e costerà in Germania 80 mila euro

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Audi, Volkswagen

I commenti sono chiusi.