Nuova Audi A8: la sua scocca sarà più pesante, ecco il motivo e le ultime novità

Nuova Audi A8: la nuova vettura che vedremo a luglio ed uscirà sul mercato entro fine anno avrà una scocca più pesante rispetto al passato ecco perchè

di Andrea Senatore, pubblicato il
Nuova Audi A8

La nuova Audi A8, arriverà entro la fine dell’anno sul mercato, mentre la sua presentazione dovrebbe avvenire a luglio. Questa vettura, secondo quanto rivelano i soliti bene informati, integrerà nuove tecnologie di altissimo livello in una struttura più leggera che mai  grazie alla sua nuova Architettura Audi Space Frame. La scocca della vettura di punta di Audi sarà una struttura ibrida comprendente quattro materiali diversi per la prima volta. Questi sono: acciaio, alluminio, magnesio e fibra di carbonio unite utilizzando 14 diversi processi.

 

Nonostante gli sforzi di Audi per ridurre il peso, il nuovo corpo  della vettura peserà 51 kg in più rispetto al modello uscente, passando da 231 a  282 kg. La rigidità dinamica della conchiglia è al 24 per cento, ciò dovrebbe contribuire a una migliore gestione dello sterzo. I passeggeri posteriori ottengono inoltre un aumento di 28 millimetri dello spazio per le ginocchio e un aumento di 14 mm in altezza.

 

L’aumento di peso della nuova Audi A8 è dovuto alla necessità di dotare il veicolo di strutture capaci di far fronte alle più severe norme di sicurezza sugli incidenti. “L’aumento è dovuto anche alla necessità di accogliere nuovi propulsori alternativi”, ha detto l’ingegnere capo di Audi, Tim Hämmerle.  “Una volta che si aggiunge una batteria al litio ad una macchina si deve pensare anche a come proteggerla in caso di un incidente”, ha detto il dottor Bernd Mlekusch, ingegnere capo della casa di Ingolstadt.

 

Leggi anche: Abarth è il primo brand di Fiat Chrysler a lanciare in Uk importante novità

 

Nuova Audi A8

Nuova Audi A8: le ultime foto spia

 

Leggi anche: Maserati: il 2017 anno chiave sul fronte dei volumi produttivi

 

La nuova Audi A8 dovrebbe essere dotata di un sistema elettrico a 48 volt e il corpo è stato progettato per sistemi ibridi completi, il che richiede ulteriore protezione dalla struttura corporea. “Abbiamo preso in considerazione la possibilità di una versione PHEV della nuova Audi A8”, ha detto un portavoce.”Il peso in più è improbabile che sia dipeso dalla crescita in termini di dimensioni. “Non sarà significativamente più grande” rispetto al modello precedente, ha detto il portavoce.

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Audi, Volkswagen