Nuova Alfa Romeo Giulietta: ad inizio 2018 conosceremo il suo destino

Nel nuovo piano quinquennale di Fiat Chrysler che Sergio Marchionne annuncerà agli inizi del 2018 potremmo avere notizie sulla nuova Alfa Romeo Giulietta

di Andrea Senatore, pubblicato il
Nuova Alfa Romeo Giulietta

Sono anni che si parla di una nuova Alfa Romeo Giulietta. Questo modello è in assoluto uno dei più attesi in Italia dai numerosi fan della casa automobilistica del Biscione. Inizialmente si pensava che questo sarebbe stato uno dei primi modelli del nuovo corso del Biscione ad arrivare sul mercato. Piano piano però si è capito che ci sarebbe stato ancora da aspettare prima di vedere in concessionaria la nuova generazione di Giulietta. Attualmente non è ancora chiaro quando questo modello arriverà. Se in un primo momento si era ipotizzato potesse essere il 2018 l’anno giusto per il suo debutto si è presto capito che si sarebbe dovuto aspettare ancora prima di vedere dal vivo questa vettura.

 

Nuova Alfa Romeo Giulietta: troverà spazio nel nuovo piano quinquennale di FCA?

 

Le ultime voci relative alla Nuova Alfa Romeo Giulietta parlavano del possibile rinvio del suo debutto per dare spazio prima nella gamma del Biscione ad un nuovo suv compatto, un modello che avrebbe maggiore impatto sul mercato e soprattutto che potrebbe essere commercializzato in tutti i principali mercati auto del mondo a differenza di Giulietta che invece avrebbe mercato solo in Europa. Di questo modello di Alfa Romeo certamente avremo maggiori informazioni dopo che Sergio Marchionne avrà svelato il piano quinquennale di Fiat Chrysler Automobiles nei primi mesi del prossimo anno.

 

Per il momento della nuova Alfa Romeo Giulietta sappiamo che nascerà su una versione accorciata della piattaforma modulare “Giorgio”, la stessa di Alfa Romeo Giulia e Stelvio. Sarà dotata di trazione posteriore e sarà una delle poche nella sua categoria a vantare questa caratteristica. Il suo design, sempre secondo i soliti bene informati, sarà molto diverso dal modello attuale. Lo stabilimento scelto per la sua produzione potrebbe essere Fiat Chrysler Pomigliano dove in futuro la nuova Giulietta potrebbe essere prodotta insieme al suv compatto di Alfa Romeo al posto di Fiat Panda la cui produzione quasi certamente verrà spostata in Polonia. 

 

Leggi anche: Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio: c’è chi mette in dubbio il record del Nurburgring

 

Nuova Alfa Romeo Giulietta

Nuova Alfa Romeo Giulietta

 

Leggi anche: Alfa Romeo: Chris Harris di Top Gear prova l’Alfaholics GTA-R 290

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Alfa Romeo