Nuova Alfa Romeo Giulietta: a Pomigliano sotto forma di Crossover?

Nuova Alfa Romeo Giulietta: secondo le ultime indiscrezioni la futura generazione sarà prodotta a Pomigliano sotto forma di crossover.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Nuova Alfa Romeo Giulietta

La nuova Alfa Romeo Giulietta è uno dei modelli che il prossimo 1 giugno Sergio Marchionne dovrebbe annunciare tra le possibili novità che nei prossimi 5 anni arriveranno nella gamma di Alfa Romeo. La casa automobilistica del Biscione sarà infatti la grande protagonista insieme a Jeep nel nuovo piano industriale di Fiat Chrysler Automobiles. Piano che l’attuale amministratore delegato di FCA rivelerà a Balocco in occasione dell’Investor Day. Le ultime indiscrezioni relative alla futura generazione di Alfa Romeo Giulietta parlano di corpose novità rispetto al modello attuale.

Nuova Alfa Romeo Giulietta: secondo le ultime indiscrezioni la futura generazione sarà prodotta a Pomigliano sotto forma di crossover

La nuova Alfa Romeo Giulietta infatti dovrebbe arrivare sul mercato sotto forma di crossover. Il mercato chiede sempre più questo tipo di veicolo e pare proprio che la casa automobilistica del Biscione si voglia adeguare. Questo anche per poter così finalmente raggiungere l’obiettivo delle 400 mila immatricolazioni annue che sicuramente sarà uno degli obiettivi fondamentali per il brand milanese di Fiat Chrysler Automobiles nei prossimi 5 anni.

L’1 giugno conosceremo la verità sul futuro di Giulietta

La nuova Alfa Romeo Giulietta potrebbe venire prodotta nello stabilimento Fiat Chrysler Automobiles di Pomigliano. Manca ancora la conferma ufficiale, ma sembra proprio che l’ipotesi sia abbastanza veritiera. Sarà lo stesso Sergio Marchionne il prossimo 1 giugno a confermare o smentire queste voci. La vettura dovrebbe nascere su una versione accorciata della piattaforma modulare “Giorgio” ed essere dotata dunque in alcuni modelli di trazione posteriore ed in altri di trazione integrale.

Probabile la presenza in gamma di motori ibridi

Infine si vocifera anche che tra le motorizzazioni previste, dovrebbero arrivare anche alcuni propulsori ibridi. Vedremo dunque se davvero Marchionne l’1 giugno annuncerà questo modello. Di certo una simile vettura potrebbe dare una grossa scossa alle vendite di Alfa Romeo che nel frattempo continuano a crescere grazie ad Alfa Romeo Giulia e Stelvio. 

Leggi anche: Alfa Romeo Stelvio trascina le vendite del Biscione in Canada, consegne doppie rispetto a Fiat

Nuova Alfa Romeo Giulietta

Nuova Alfa Romeo Giulietta: secondo le ultime indiscrezioni la futura generazione sarà prodotta a Pomigliano sotto forma di crossover

Leggi anche: Alfa Romeo: Sergio Marchionne l’1 giugno sorprenderà tutti con una novità importante

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Alfa Romeo