Nissan prova a fare pace con Renault in vista di una fusione con Fiat Chrysler?

Il CEO di Nissan Hiroto Saikawa è disposto a concedere a Renault un ramo d'ulivo per ricucire il loro rapporto

di , pubblicato il
Il  CEO di Nissan Hiroto Saikawa è disposto a concedere a Renault un ramo d'ulivo per ricucire il loro rapporto

Nonostante i cambiamenti di governance proposti e le crescenti tensioni, il CEO di Nissan Hiroto Saikawa è disposto a concedere a Renault un ramo d’ulivo per recuperare il loro rapporto. Durante un’intervista con il Financial Times , Saikawa ha dichiarato che Nissan deve “fare la pace” con Renault e che i due giganti del settore automobilistico devono “stabilizzare e rafforzare” la loro partnership.

“Questa è la cosa più importante”, ha aggiunto. Gli addetti ai lavori hanno già notato un “marcato deterioramento” nel funzionamento quotidiano e nella cooperazione dell’alleanza, citando fonti di entrambe le case automobilistiche. Nel frattempo, Saikawa ha dichiarato che i recenti problemi hanno colpito anche il personale di tutto il gruppo.

Il CEO di Nissan Hiroto Saikawa è disposto a concedere a Renault un ramo d’ulivo per ricucire il loro rapporto

Resta da vedere se questa recente tregua rimarrà, visto che è stato lo stesso Saikawa a criticare il piano di Renault di bloccare le riforme del consiglio di amministrazione di Nissan. Tuttavia, durante la precedente intervista, il CEO di Nissan ha descritto l’alleanza tra la sua azienda e Renault come una “culla” per la cooperazione e la creazione di valore. “Sono abbastanza convinto che abbiamo bisogno di lavorare insieme e lo faremo”, ha aggiunto. È stato riferito che la riluttanza di Nissan a sostenere l’ alleanza Renault-FCA è stata una delle principali cause del suo fallimento. Questo sarebbe il motivo per cui il presidente della Renault Jean-Dominique Senard avrebbe inviato una lettera in cui minacciava di bloccare i piani di Nissan per revisionare la sua struttura di governance. Vedremo dunque se questo riavvicinamento tra i due partner dell’alleanza potrà favorire una riapertura delle trattative tra Renault e Fiat Chrysler che dopo la brusca interruzione dei giorni scorsi, secondo indiscrezioni si sarebbero riaperte anche se sottotraccia.

Leggi anche: Manley ha venduto 3,5 milioni in azioni FCA un giorno dopo l’offerta a Renault

Nissan

Leggi anche: La Francia ridurrà la sua partecipazione del 15% in Renault per favorire l’alleanza con Nissan

.
Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: