Nissan prevede la parità di prezzo tra veicoli elettrici e veicoli a combustione in pochi anni

La casa nipponica ipotizza che le sue auto elettriche costeranno tanto quanto quelle a combustione entro i primi anni del prossimo decennio

di , pubblicato il
La casa nipponica ipotizza che le sue auto elettriche costeranno tanto quanto quelle a combustione entro i primi anni del prossimo decennio

Nissan si aspetta che i veicoli completamente elettrici raggiungano la parità dei prezzi con le autovetture diesel e a benzina nei primi anni del prossimo decennio. Durante il recente seminario del produttore automobilistico a Hong Kong, la casa giapponese ha citato un recente studio condotto da Morgan Stanley che afferma che gli EV raggiungeranno la parità dei prezzi con i veicoli ICE nel 2024.

Secondo Nissan, il divario tra i due potrebbe venire meno anche prima.

La casa nipponica ipotizza che le sue auto elettriche costeranno tanto quanto quelle a combustione entro i primi anni del prossimo decennio

“In realtà siamo più fiduciosi di così.” ha detto il capo globale dei veicoli elettrici Nissan, Nic Thomas. Pensiamo che la parità di prezzo tra auto elettriche e a combustione possa avvenire già con i  prodotti che stiamo sviluppando per i primi anni del 2020″. Naturalmente, questo non vuol dire che il veicolo elettrico più conveniente sarà economico quanto il veicolo ICE più conveniente. Mentre il prezzo della produzione di batterie dovrebbe diminuire, al contrario sarà sempre più difficile e costoso per le case automobilistiche garantire alle proprie auto a combustione il rispetto delle severe normative anti inquinamento e questo inevitabilmente farà aumentare i loro prezzi.

Leggi anche: Nissan proporrà di ridurre i poteri del Presidente dopo il licenziamento di Carlos Ghosn

Nissan E-share Mobi

Nissan ipotizza che le sue auto elettriche costeranno tanto quanto quelle a combustione entro i primi anni del prossimo decennio

Leggi anche: Nissan sviluppa una tecnologia per aiutare i guidatori a “vedere” in curva

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: