Nissan IMx: ecco la crossover elettrica con 600 km di autonomia

Nissan IMx: il nuovo crossover elettrico e a guida autonoma della casa nipponica è stato mostrato nelle scorse ore al Salone dell'auto di Tokyo

di Andrea Senatore, pubblicato il
Nissan IMx

Nissan ha rivelato il nuovo Nissan IMx, la concept di un crossover completamente elettrico. Il debutto è avvenuto nel corso del primo giorno del Motor Show di Tokyo 2017. Il nuovo SUV potrebbe essere un modello pronto a dare serio filo da torcere a Tesla Model X o addirittura al futuro Tesla Model Y quando questo veicolo verrà messo in vendita.

 

Il produttore di auto giapponese afferma che l’auto può raggiungere un’autonomia massima di circa 600 km. Questo crossover utilizza una coppia di motori elettrici  posizionati sul davanti e sul retro dell’auto, rendendo il veicolo a trazione integrale. Questi motori producono una potenza complessiva di 435 cavalli e 700Nm di coppia offrendo una potente accelerazione.

 

Il nuovo Nissan IMx è stato finalmente rivelato, si tratta del concept di un futuristico crossover elettrico

 

Gli ingegneri della casa automobilistica nipponica per questo modello dal design particolarmente moderno hanno utilizzato una batteria ad alta capacità ridisegnata e rielaborata che ha aumentato la densità energetica, rendendo possibile una così ampia autonomia.Altra caratteristica molto importante di questo veicolo è che esso dispone della tecnologia ProPILOT, la stessa che troviamo anche sulla nuova generazione di Nissan Leaf. ”

 

Il crossover a zero emissioni Nissan IMx incarna il futuro della mobilità intelligente di Nissan”, ha dichiarato Daniele Schillaci, vicepresidente esecutivo per marketing e vendite globali, veicoli a emissioni zero e business della batteria. “Attraverso la mobilità intelligente di Nissan, la nostra azienda si impegna a cambiare il modo in cui comunicano persone e automobili, oltre al modo in cui le automobili interagiscono con la società nel prossimo futuro”.

 

La modalità manuale consente al conducente di riprendere il pieno controllo del veicolo, come in un veicolo normale. Nissan dice che per rendere il rapporto tra l’auto e il suo autista sempre più armonioso ha cercato di implementare funzionalità per agevolarne l’IMx. Ad esempio, dopo aver trasportato il suo proprietario all’aeroporto, l’IMx può parcheggiarsi da solo in un punto in cui il veicolo può collegarsi alla rete elettrica locale e ricaricarsi. In termini di design, l’IMx prende in prestito elementi dal concept IDS inclusa la griglia V-Motion.

 

Leggi anche: Nissan si prepara a mostrare grandi novità al Motor Show di Tokyo 2017

 

Nissan IMx

Nissan IMx: il nuovo crossover elettrico e a guida autonoma della casa nipponica è stato mostrato nelle scorse ore al Salone dell’auto di Tokyo

 

Leggi anche: Nissan Suv elettrico: ecco la prima immagine del concept che vedremo a Tokyo

 

Design esterno molto pulito e sportivo ed interni accoglienti nello stile di una tipica casa giapponese

 

Il design esterno è pulito e sportivo e non così futuristico da poter essere considerato come un qualcosa di impossibile.  Il suo interno è ispirato a quello di una casa tradizionale giapponese, per dare all’auto un senso di “apertura”. Dispone  di un pannello strumenti OLED panoramico e il cruscotto in legno avvolto sul lato dell’auto per dare all’automobile una sensazione più inclusiva.

 

Il volante sembra più come qualcosa che ci si aspetta di vedere su un aereo piuttosto che in un SUV e anche i sedili sembrano avere un aspetto molto futuristico. Nel complesso la vettura ha un aspetto a dir poco impressionante. Questo modello dovrebbe entrare in produzione nel 2019. Se manterrà le funzionalità esposte qui, a Tokyo potrebbe essere il primo rivale credibile di Tesla Model X. 

 

Leggi anche: Nissan X-Trail sarà il primo modello del brand ad essere dotato di ProPilot Assist

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Nissan

Leave a Reply