Nissan: una Brexit senza accordi commerciali potrebbe avere conseguenze

Nissan ha avvertito che una Brexit dura avrà "serie implicazioni" per la fabbrica di Sunderland.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Nissan

Nissan mostra qualche preoccupazione per la situazione in Uk in seguito alla Brexit. La casa automobilistica nipponica nelle scorse ore ha avvertito che una Brexit dura avrà “serie implicazioni” per la sua fabbrica di Sunderland.  L’azienda giapponese, che impiega circa 8 mila dipendenti nel Regno Unito, ha affermato che una Gran Bretagna fuori dal mercato unico dell’UE e dall’unione doganale sarebbe dannosa per il suo funzionamento. Nissan  utilizza i suoi stabilimenti nel Regno Unito per esportare verso l’UE e beneficia della possibilità di commerciare liberamente senza controlli doganali o tariffe aggiuntive.

Nissan ha avvertito che una Brexit dura avrà “serie implicazioni” per la fabbrica di Sunderland

La società giapponese ha dichiarato giovedì: “Poiché un cambiamento improvviso di quelle regole avrà gravi implicazioni per l’industria britannica, esortiamo i negoziatori britannici e dell’UE a collaborare per una Brexit equilibrata e ordinata che continui a incoraggiare un commercio reciprocamente vantaggioso. “Dal 1986, il Regno Unito è stato una base di produzione per Nissan in Europa. I nostri team di ricerca e sviluppo e progettazione britannici supportano lo sviluppo di prodotti realizzati a Sunderland, specificamente per il mercato europeo “.

Cresce la preoccupazione su come cambieranno le cose per le aziende presenti in UK dopo la Brexit

Oltre a migliaia di lavoratori a Sunderland, Nissan supporta decine di migliaia di posti di lavoro nel Regno Unito. “Il commercio senza restrizioni ha permesso la crescita che ha visto il nostro stabilimento di Sunderland diventare la più grande fabbrica nella storia dell’industria automobilistica britannica, esportando più della metà della sua produzione nell’UE”, ha aggiunto un portavoce della casa nipponica. “Oggi siamo tra quelle aziende con importanti investimenti nel Regno Unito che stanno ancora aspettando chiarezza su come saranno le future relazioni commerciali tra il Regno Unito e l’UE”. 

Leggi anche: Nissan richiama oltre 215 mila berline e SUV per rischio incendio in USA

Nissan

Nissan ha avvertito che una Brexit dura avrà “serie implicazioni” per la fabbrica di Sunderland

Leggi anche: Nissan in Europa decide di dare addio al segmento delle berline compatte

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Nissan