MotoGP: sarà Zarco il successore di Valentino Rossi in Yamaha?

MotoGp: Valentino Rossi potrebbe aver trovato il suo degno erede in casa Yamaha, si tratta del giovane e talentuoso pilota francese Zarco

di Andrea Senatore, pubblicato il
MotoGp: Valentino Rossi potrebbe aver trovato il suo degno erede in casa Yamaha, si tratta del giovane e talentuoso pilota francese Zarco

Valentino Rossi continua ad essere tra i protagonisti del MotoGp. Quest’anno il campione italiano era partito benissimo rimanendo in testa alla classifica generale per un lungo periodo. Negli ultimi Gp però qualcosa è andato storto e adesso il pesarese ha perso qualche posizione. Quest’anno però l’equilibro regna sovrano e per l’ex campione del mondo ci sono ancora tante possibilità per essere protagonista fino alla fine della stagione. Nel frattempo però in Yamaha si comincia a pensare al futuro.

 

MotoGP: Zarco successore designato di Valentino Rossi in Yamaha?

 

In casa Yamaha in questo 2017 la principale rivelazione può essere considerato Johann Zarco. Il pilota francese originario di Cannes si sta comportando molto bene in questa stagione e infatti da molti viene considerato come una delle migliori rivelazioni del MotoGp 2017. Da ricordare in particolare il podio raggiunto davanti ai suoi tifosi nel Gran Premio di Francia che si è corso a Le Mans. 

 

Il giovane pilota ha sorpreso tutti raggiungendo ottimi risultati in questo primo scorcio di stagione. Il suo segreto sarebbe quello di aver studiato le telemetrie di Jorge Lorenzo nella scorsa stagione. Il due volte campione del mondo della Moto2, nel 2015 e nel 2016 che quest’anno corre con  la squadra satellite Yamaha Tech 3 sta quindi vivendo un ottimo momento della sua carriera professionale.

 

Leggi anche: MotoGp: ecco le parole di Valentino Rossi dopo il Gran premio di Spagna

 

MotoGp Valentino Rossi

MotoGp: Valentino Rossi potrebbe aver trovato il suo degno erede in casa Yamaha, si tratta del giovane e talentuoso pilota francese Zarco

 

Leggi anche: MotoGp: in Catalogna vince Dovizioso, seconda vittoria consecutiva per il pilota italiano

 

Sono in tanti ad ipotizzare a questo punto che di questo passo potrebbe essere proprio lui il successore di Valentino Rossi sulla Yamaha M1 ufficiale, quando il campione italiano deciderà di farsi da parte. In Catalunya il francese si è piazzato al quinto posto davanti a Rossi e Vinales. Non è la prima volta che questo accade in questa stagione di Moto gp. 

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: MotoGP

Leave a Reply