MotoGp: nel 2018 con la Thailandia dovrebbero essere 19 i Gran Premi

MotoGp diramata la prima bozza ufficiale di calendario per il 2018, per il momento 19 Gran Premi con la Thailandia come unica novità.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Valentino Rossi MotoGp

Nelle scorse ore la Fim ha diramato la prima bozza ufficiale del calendario 2018 di MotoGp. Al momento sono 19 i Gran Premi previsti e tra questi la più grande novità è rappresentata dal Gran Premio di Thailandia. La stagione 2018 prenderà il via da il 18 marzo in Qatar e si concluderà il 18 novembre a Valencia in Spagna. In Italia si correrà il 3 giugno al Mugello per il Gran Premio d’Italia, mentre quello di San Marino si correrà a Misano il 9 settembre 2018. 

Motogp la prima bozza ufficiale del calendario 2018 è stata diramata

Guardando con attenzione il calendario del MotoGp del 2018 notiamo che c’è una sola doppietta rappresentata dai Gran Premi di Repubblica Ceca e Austria  il 5 e 12 agosto 2017. Confermata la solita tripletta ‘asiatica’ rappresentata dai Gran Premi di Giappone, Australia e Malesia che si correranno tutti tra la fine di ottobre e gli inizi di novembre. Ancora dubbi per il Gran Premio di Gran Bretagna, non è stato infatti ancora chiarito se questo si correrà a Silverstone come avvenuto negli ultimi 8 anni oppure vi sarà un ritorno a Donington. 

Ovviamente, trattandosi della prima bozza ufficiale non si esclude che questa possa essere oggetto di qualche modifica relativa alle date oppure,come qualcuno ipotizza, concernente l’aggiunta di un ulteriore Gran Premio. Questa ipotesi, però, al momento appare abbastanza remota, sebbene per un lungo periodo si sia parlato nei mesi scorsi della possibilità che in effetti fossero due gli appuntamenti in più rispetto allo scorso anno.

Leggi anche: Valentino Rossi tenta il miracolo per il MotoGp di Aragon, ma intanto Yamaha lo rimpiazza

 

MotoGp

MotoGp diramata la prima bozza ufficiale di calendario per il 2018, per il momento 19 Gran Premi con la Thailandia come unica novità

 

Leggi anche: Andrea Dovizioso il favorito per la vittoria finale in MotoGp secondo Valentino Rossi

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: MotoGP