MotoGP: la delusione di Valentino Rossi dopo un week end da dimenticare

MotoGP: Valentino Rossi non nascondere la sua delusione dopo il decimo posto ottenuto in Spagna a causa dei problemi di Yamaha

di Andrea Senatore, pubblicato il
MotoGP Valentino Rossi

Valentino Rossi non nasconde la sua delusione dopo il decimo posto ottenuto nel MotoGP che si è corso ieri in Spagna nel circuito di Jerez de la Frontera. Il campione italiano a bordo di Yamaha non ha potuto fare niente per sovvertire i pronostici dopo le prove che nei giorni precedenti avevano messo in evidenza tutte le difficoltà dei piloti Yamaha su questo circuito. Valentino Rossi ha parlato di un fine settimane molto complicato e di una gara davvero difficile da portare a termine.

 

MotoGP 2017: week end da dimenticare per Valentino Rossi ha Jerez

Valentino Rossi con grande delusione ha spiegato che prima della gara lui e il suo team hanno cercato di cambiare qualcosa nella speranza di poter fare meglio durante il MotoGP di Spagna ma tutti gli sforzi profusi alla fine sono stati del tutto inutili e anche il decimo posto è stato davvero difficile da conquistare, così come ha rivelato lo stesso campione italiano parlando con la stampa nel post gara.

 

Valentino Rossi ha spiegato che in particolare si è cercato di avere meno spin in accelerazione, ma le modifiche hanno finito per creare problemi al pilota italiano anche all’anteriore, tanto che c’è stato il rischio di non concludere la gara, così come conferma lo sfortunato protagonista. Negli ultimi giri la gomma vibrava tanto e ho dovuto rallentare.” ha dichiarato il portacolori di Yamaha. ” È già andata bene che sono risuscito ad arrivare in fondo»”, ha concluso l’ex campione del mondo di MotoGP. 

 

Leggi anche: MotoGP 2017: in Spagna Pole di Pedrosa, Valentino Rossi settimo

 

Valentino Rossi

Valentino Rossi: week end da dimenticare per il campione italiano

 

Leggi anche: Audi vende Ducati? il brand italiano vale 1,5 miliardi

 

Secondo Valentino Rossi, l’unica cosa positiva di questo week end è il fatto di essere ancora primo nella classifica generale visto che anche Vinales ha fatto molta fatica in Spagna. Rossi ha concluso con un auspicio e cioè di essere più veloce in occasione del prossimo MotoGP di Le Mans. 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: MotoGP