MotoGP: in Germania Valentino Rossi cerca la doppietta, Dovizioso vuole rimanere leader

Il MotoGp di Germania che si correrà domenica prossima sarà importante per i piloti italiani: Valentino Rossi punta al bis, Dovizioso a confermarsi leader

di Andrea Senatore, pubblicato il
MotoGp: Valentino Rossi

Il MotoGp che si correrà questo week end in Germania è molto importante per i piloti italiani. Valentino Rossi, infatti, cerca la doppietta. Questo appuntamento arriva, infatti, dopo l’ottimo GP di Assen che lo ha visto tornare alla vittoria dopo un lungo periodo.

 

Il campione di Tavullia spera di aver definitivamente risolto i problemi con la sua Yamaha. Da questo punto di vista il tracciato tedesco dello Sachsenring potrebbe essere la cartina tornasole delle reali ambizioni dell’ex campione del mondo, che attualmente si trova al terzo posto della classifica generale alle spalle di Andrea Dovizioso e Maverick Vinales. 

 

MotoGp Germania: Valentino Rossi vuole vincere ancora, Andrea Dovizioso vuole conservare il primo posto

 

A proposito di Andrea Dovizioso, il campione italiano di Ducati, che quest’anno ha ottenuto una storica doppietta nelle gare di moto Gp in Spagna e Italia, il suo obiettivo sarà quello di conservare il primo posto nella classifica piloti poiché domenica scorsa in occasione del Gp d’Olanda è giunto al traguardo alla posizione numero 5.

 

Dovizioso è conscio che la sua Ducati non è probabilmente la moto favorita dal tracciato tedesco, ma nonostante ciò proverà tutto quello che è nelle sue possibilità per fare bene e mantenere la posizione attuale.

 

Leggi anche: Valentino Rossi punta al bis nel MotoGp di Germania, ecco i precedenti

 

Andrea Doviziozo Motogp

Andrea Dovizioso vuole mantenere la prima posizione nella classifica generale piloti del MotoGp 2017

 

Leggi anche: Harley-Davidson compra Ducati? Le voci sulla clamorosa trattativa

 

Vedremo, dunque, quali saranno i responsi che il Gran Premio di Germania darà ai piloti italiani nel prossimo week end. In particolare, questa prova potrebbe chiarire le idee sulla possibilità che Valentino Rossi sia competitivo per il resto della stagione e anche se Andrea Dovizioso potrà confermare la sua leadership, nonostante il tracciato dello Sachsenring non sia probabilmente uno dei più favorevoli alla sua Ducati.

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: MotoGP