MotoGP Francia: Valentino Rossi doppio errore fatale all’ultimo giro

Nel MotoGP di Francia che si è corso a Le Mans Valentino Rossi spreca tutto all'ultimo giro, prima si fa superare da Vinales e poi cade

di Andrea Senatore, pubblicato il
MotoGP Valentino Rossi

Nel MotoGP di Francia che si è corso questo pomeriggio a Le Mans, Valentino Rossi in lotta fino all’ultimo per la vittoria finale, spreca tutto a poche curve dall’arrivo e consegna la vittoria al compagno di squadra Vinales. Grande occasione sprecata per Rossi che in questa maniera ha perso il primo posto nella classifica generale, che adesso vede al vertice Maverick Vinales. Il motociclista spagnolo di Yamaha adesso guida la classifica con 23 punti di vantaggio su Valentino Rossi.

 

MotoGp: Valentino Rossi spreca una grande occasione

Valentino Rossi si trovava al secondo posto nel momento della caduta dopo essere stato da poco superato da Vinales. Il pilota spagnolo dopo la delusione del MotoGp di Spagna sembra dunque riprendere la sua marcia che lo ha visto già trionfare tre volte. Vinales ottiene anche la vittoria numero 500 per Yamaha in MotoGp. Si tratta di un traguardo simbolico che Valentino Rossi sperava di poter tagliare, ma che invece alla fine è stato raggiunto dal suo compagno che dunque scriverà il suo nome nella storia della casa nipponica.

 

Male Marquez che cade mentre era quarto e conferma di non essere in un grande periodo di forma. Dani Pedrosa, reduce dalla vittoria al MotoGp di Spagna, con il terzo posto si conferma ai vertici della classifica piloti. Attualmente lo spagnolo si trova al secondo posto a soli 17 punti da Vinales. In Francia appare evidente il riscatto di Yamaha che in questo caso si comporta meglio di Honda.

 

Leggi anche: Audi vende Ducati? il brand italiano vale 1,5 miliardi

 

MotoGP

MotoGP: delusione per Valentino Rossi che alle ultime curve cade e consegna la vittoria al compagno Vinales

 

Leggi anche: MotoGP: la delusione di Valentino Rossi dopo un week end da dimenticare

 

Ducati invece festeggia il 4° posto di Dovizioso, a 11 secondi dal vincitore del MotoGp. Lorenzo chiude al sesto posto e l’australiano Miller ottavo. All’ultimo giro Valentino Rossi sbaglia due volte, prima si fa superare da Vinales alla curva 8, mentre alla curva 13 la caduta.

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: MotoGP