MotoGp: in Catalogna vince Dovizioso, seconda vittoria consecutiva per il pilota italiano

Al MotoGP che si è corso a Barcellona quest'oggi, seconda vittoria consecutiva per Andrea Dovizioso su Ducati, il pilota italiano punta al titolo

Condividi su
Seguici su
Andrea Senatore

Andrea Dovizioso MotoGP
Andrea Dovizioso MotoGP Brno

Andrea Dovizioso vince il secondo MotoGp di fila trionfando in Catalogna dopo aver ottenuto la vittoria al Mugello la scorsa settimana.  Al secondo e terzo posto del Gran Premio di Catalogna sono giunte le due Honda di Marc Marquez e Dani Pedrosa. Il pilota italiano sembra essere in un ottimo momento di forma e adesso per lui la testa della classifica è molto vicina. Solo 7 punti lo tengono lontano dall’attuale leader del campionato Maverick Vinales. 

 

MotoGp: in Catalogna trionfa Andrea Dovizioso su Ducati

 

Andrea Dovizioso su Ducati dunque riesce a vincere il secondo MotoGp di fila e così facendo dimostra di essere uno dei possibili pretendenti alla vittoria finale del campionato, sebbene al momento confermi di non pensare a questa possibilità. Vinales e Valentino Rossi anche in questa occasione vengono traditi dalle gomme.

 

Il campione italiano conclude la sua gara all’ottavo posto venendo superato in classifica generale da Pedrosa e Marquez. Il compagno di squadra della Yamaha arriva decimo. Per Ducati dunque un grandissimo momento. Ovviamente in Ducati c’è grande soddisfazione per come si sta evolvendo questa stagione. L’ingegner Gigi Dall’Igna festeggia la vittoria di Andrea Dovizioso affermando che la sua è stata una vittoria di testa. La buona giornata di Ducati è stata completata da Lorenzo giunto al quarto posto.

 

Leggi anche: Audi vende Ducati? il brand italiano vale 1,5 miliardi

 

MotoGp

MotoGp: Andrea Dovizioso su Ducati fa il Bis e dopo il Gran Premio d’Italia vince anche in Catalogna

 

Leggi anche: Ferrari e Maserati leader per la reputazione, migliora nettamente Alfa Romeo

 

Oltre alla delusione dei fan di Valentino Rossi che ha pagato ancora una volta i problemi della sua Yamaha segnaliamo anche la brutta prestazione di Andrea Iannone, mai protagonista con la Suzuki nel giorno del suo  200 esimo MotoGp. Era dal 2010 con Stoner che Ducati non festeggiava 2 vittorie di fila nel Moto Gp.

Seguici su Facebook

Condividi su
Seguici su


SULLO STESSO TEMA