Mercedes richiama 400 mila auto per un problema all’airbag

Mercedes richiama nel regno Unito oltre 400 mila modelli per un problema all'airbag che in particolari condizioni potrebbe causare danni agli occupanti dei veicoli.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Mercedes

Daimler ha richiamato nelle scorse ore 400 mila vetture targate Mercedes nel Regno Unito a causa della presenza di airbag difettosi. Il richiamo in questione riguarda modelli di Classe A, B,C, E e CLA costruiti tra il novembre 2011 e il luglio 2017. I proprietari sono stati avvertiti che, se la spia di allerta rossa dell’airbag compare sul cruscotto, dovrebbero contattare immediatamente il rivenditore. Le vetture colpite sono sicure da guidare in condizioni normali, ha detto Mercedes.

Mercedes richiama nel regno Unito oltre 400 mila auto per un problema agli Airbag

Un portavoce di Mercedes ha dichiarato alla BBC: “Se la molla dell’orologio della colonna dello sterzo è rotta e i componenti del cablaggio non sono sufficientemente collegati a terra, ciò potrebbe portare ad una scarica elettrostatica che potrebbe disattivare involontariamente l’airbag del conducente”. La società ha detto che avrebbe contattato tutti i clienti le cui auto potrebbero essere colpite dal problema e chiedere loro di portare il loro veicolo in officina per essere controllato.

Il richiamo non è legato allo scandalo degli airbag di Takata e la celebre casa automobilistica di Stoccarda dice che il problema può essere risolto in circa un’ora, gratuitamente. I fabbricanti di automobili hanno richiamato milioni di automobili in tutto il mondo sugli airbag fatti dall’impresa giapponese Takata ora in fallimento. I dispositivi di sicurezza della società nipponica sono stati collegati ad almeno 16 morti e 180 feriti in tutto il mondo. Un problema che ha interessato varie case automobilistiche che avevano utilizzato per le proprie vetture gli airbag di Takata. 

Leggi anche: Mercedes Classe A: la nuova generazione debutterà al Salone auto di Ginevra 2018

 

Mercedes

Mercedes richiama nel regno Unito oltre 400 mila modelli per un problema all’airbag che in particolari condizioni potrebbe causare danni agli occupanti dei veicoli

 

Leggi anche: Mercedes sfida Tesla: il brand tedesco investirà un miliardo di dollari nella produzione di un suv elettrico in USA

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Mercedes