Mercedes-Maybach GLS sarà rivelato entro fine anno

Secondo Autocar la nuova Mercedes-Maybach GLS sarà rivelata entro fine anno

di , pubblicato il
Secondo Autocar la nuova Mercedes-Maybach GLS sarà rivelata entro fine anno

Al Salone dell’auto di Francoforte sarebbe stato rivelato da alcuni dirigenti di Daimler, che il suv di lusso Mercedes-Maybach GLS sarà lanciato alla fine del 2019 e avrà un prezzo di circa 245 mila euro. L’indiscrezione è stata rilanciata dal magazine automobilistico inglese Autocar. Secondo quanto riportato, il nuovo modello sarebbe stato sviluppato per offrire prestazioni, alloggi e caratteristiche commisurati all’attuale Mercedes-Maybach Classe S lanciata nel 2015. Questo almeno sarebbe stato rivelato da alcuni alti funzionari di Mercedes-Benz. I mercati chiave per il SUV di lusso includono Cina, Nord America e Russia.

Secondo Autocar la nuova Mercedes-Maybach GLS sarà rivelata entro fine anno

La pubblicazione britannica afferma che la Mercedes-Maybach GLS otterrà numerosi elementi di stile esclusivi per distinguerla dalle varianti minori, ispirata al concetto di coupé Mercedes-Maybach 6 del 2016 rivelato per il Concours d’Elegance di Pebble Beach di quell’anno. Molto probabile la presenza dell’opzione di vernici bicolore, un esclusivo inserto nella griglia anteriore, lo stemma Maybach e ruote specifiche per il modello.

Per quanto riguarda le motorizzazioni non è chiaro se il V12 della vecchia scuola sarà offerto nel SUV di punta di Mercedes-Benz, ma Autocar riferisce che gli addetti ai lavori hanno lasciato intendere che ciò potrebbe essere in cantiere. Per quanto riguarda  la data in cui verrà rivelato il nuovo Mercedes-Maybach GLS, secondo indiscrezioni potremmo vederlo apparire al motor show di Los Angeles 2019, che inizierà il 22 novembre, o al motor show di Guangzhou che inizierà lo stesso giorno.

Leggi anche: Mercedes-Benz EQC ottiene un punteggio di sicurezza a 5 stelle da Euro NCAP

Secondo Autocar la nuova Mercedes-Maybach GLS sarà rivelata entro fine anno, ecco cosa sappiamo fino ad ora

Leggi anche: BMW: omaggio ironico all’amministratore delegato di Daimler, Dieter Zetsche

Argomenti: