Mercedes lancerà 32 nuovi modelli entro il 2022

Mercedes ha messo a punto piani di sviluppo per oltre 30 nuovi modelli, tutti previsti entro la fine del 2022

di , pubblicato il
Mercedes-Benz

Mercedes ha messo a punto piani di sviluppo per oltre 30 nuovi modelli, tutti previsti entro la fine del 2022. Gli headliners nel programma nuovo modello di ampio respiro includono anche le sostitute per l’attuale Classe C , Classe S e SL. Secondo i piani, la nuova SL tornerà alle sue radici presentando per la prima volta un tetto in tessuto tradizionale dopo oltre due decenni, quando verrà presentata all’inizio del 2021 come un’auto sportiva 2 + 2.

Mercedes ha messo a punto piani di sviluppo per oltre 30 nuovi modelli entro la fine del 2022

Una serie di nuovi modelli ad alte prestazioni AMG sono anche in fase di sviluppo come parte degli sforzi continui di Mercedes per conservare la sua corona globale di vendite di auto di lusso. I nuovi arrivati ​​di Mercedes – AMG includeranno un modello di punta GT 4 porte Coupé con una trasmissione ibrida plug-in avanzata da 800 CV e una serie GT Black focalizzata sulla pista. Ci sarà anche la versione di produzione della hypercar One che è in ritardo a causa delle continue battute d’arresto dei test sulle emissioni.

Il marchio Smart di Mercedes aggiornerà la sua gamma, con i nuovi modelli elettrici Fortwo e Forfour che saranno messi in vendita entro la metà dell’anno. Entro il 2022, la gamma Smart crescerà man mano che Mercedes coopererà più strettamente con il colosso cinese Geely , che ora detiene una partecipazione del 50% nella casa automobilistica cittadina , per sviluppare una coppia di nuovi modelli incentrati sulle aree urbane. Uno di questi sarà un SUV compatto a propulsione elettrica che sarà costruito in Cina ed esportato nel Regno Unito.

Leggi anche: ‘La Mercedes non soddisferà le esigenze di Hamilton, la Ferrari lo farà’

Altri nuovi modelli chiave della Mercedes per il prossimo futuro includono cinque veicoli elettrici del suo nuovo marchio di auto elettriche EQ. Queste versioni di produzione comprenderanno i concetti EQA e SQA, più le nuove EQB , EQE e EQG. Insieme, questi modelli fanno parte di un programma di sviluppo da 10 miliardi di euro volto a spingere la Mercedes in prima fila nella classifica delle auto elettriche entro la metà del decennio. Il nuovo modello elettrico entry-level di Mercedes, l’EQA, si basa sul GLA di seconda generazione, accanto al quale verrà prodotto nello stabilimento Rastatt dell’azienda in Germania.

 

 

Argomenti: