Mercedes: la possibile collaborazione con Tesla torna di attualità

Mercedes: la casa tedesca potrebbe collaborare con Tesla secondo il numero uno di Daimler.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Mercedes-Benz

Daimler, la casa madre di Mercedes, è stata in passato molto vicina a Tesla ed Elon Musk. Addirittura la casa automobilistica tedesca avrebbe “salvato” la società di Musk con il suo investimento nel 2009. Da allora tante cose sono cambiate ma il CEO di Daimler nelle scorse ore ha dichiarato che la sua azienda è ancora aperta alla possibilità di lavorare di nuovo insieme a Tesla.

Nel 2009, Daimler ha investito 50 milioni  di dollari per acquistare  circa il 9% delle azioni di Tesla. L’investimento è arrivato in mezzo alla crisi finanziaria, che ha colpito duramente le case automobilistiche e Musk in seguito ha ammesso che Tesla probabilmente non sarebbe sopravvissuta se non fosse stato effettuato questo investimento.

Mercedes: la casa tedesca potrebbe collaborare con Tesla secondo il numero uno di Daimler

La casa automobilistica tedesca ha anche commissionato a Tesla la fornitura di propulsori elettrici per le sue auto Smart e Mercedes Classe B. Per un po’ di tempo, sembrò che le due società fossero profondamente legate tra di loro.

Il loro legame però si è concluso nel 2014 quando Daimler ha interrotto il suo contratto di fornitura di powertrain con Tesla e ha finito per vendere la sua partecipazione nella società per 780 milioni di dollari, con un profitto molto elevato rispetto ai 50 milioni investiti 5 anni prima.

Dieter Zetsche, numero uno di Mercedes ha detto al quotidiano Rzeczpospolita che, dopo aver venduto le azioni di Tesla, “non se ne è mai pentito. Questo però non esclude una cooperazione in un futuro. ” Queste parole ovviamente hanno fatto discutere molto nel mondo dei motori. Chissà che in futuro non vi sia una nuova collaborazione tra le due aziende.

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia e Stelvio: un confronto con Audi, Bmw e Mercedes nelle vendite in USA

Mercedes

Mercedes: la casa tedesca potrebbe collaborare con Tesla secondo il numero uno di Daimler

Leggi anche: Mercedes: in futuro le sue auto saranno capaci di scegliere da sole il percorso più sicuro

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Mercedes