Mercedes: in futuro le sue auto saranno capaci di scegliere da sole il percorso più sicuro

Mercedes: in futuro le sue auto saranno in grado di scegliere il percorso più sicuro comunicando con le forze dell'ordine.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Mercedes-Benz

I futuri modelli Mercedes utilizzeranno i dati sulla criminalità per raccomandare luoghi sicuri dove parcheggiare, statistiche della polizia per valutare gli spazi di parcheggio disponibili e per aiutare a tenere i clienti lontani dal pericolo. Un’app attualmente in fase di sviluppo per i futuri modelli Mercedes negli Stati Uniti potrebbe ridurre la probabilità che gli automobilisti subiscano atti vandalici, aggressioni e altri crimini in aree poco sicure.

Mercedes: in futuro le sue auto saranno in grado di scegliere il percorso più sicuro comunicando con le forze dell’ordine

Lo sviluppatore di software Mercedes Markus Ehmann dice “possiamo selezionare un parcheggio e analizzare quanti crimini si sono verificati in quella zona nelle ultime settimane. Abbiamo preso i dati aperti dalla città di Seattle e li abbiamo confrontati con i dati degli spazi di parcheggio nella posizione di destinazione”, afferma.  Il sistema funziona tramite aree di parcheggio disponibili con codice colore quando i conducenti cercano un posto dove fermarsi.

Il verde indica che l’area è molto sicura, quindi ti consigliamo di parcheggiare lì. Il giallo significa “è ancora ok, ma prendi in considerazione l’idea di andare in una zona verde, mentre il rosso significa pericolo”. Altre informazioni come le distanze a piedi verso le destinazioni finali e le tariffe orarie del parcheggio sono visualizzate attraverso la nuova schermata di infotainment Mercedes-Benz User Experience (MBUX).

Sempre in fase di sviluppo, è probabile che il servizio in auto sia disponibile in aree limitate attraverso un app store dedicato ai nuovi veicoli della casa automobilistica di Stoccarda.Un tema chiave riguarda la disponibilità di statistiche aggiornate sulla criminalità ordinate per posizione e tipo di reato, informazioni già disponibili per le agenzie di polizia e il Bureau of Crime Statistics and Research. 

Leggi anche: Alfa Romeo: ecco la situazione in USA nel 2018 rispetto ad Audi, Bmw e Mercedes

Mercedes: in futuro le sue auto saranno in grado di scegliere il percorso più sicuro comunicando con le forze dell’ordine

Leggi anche: Nuova Mercedes GLE: prima immagine ufficiale del nuovo modello in attesa del debutto

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Mercedes