Mercedes GLC63 S e S Coupé svelate, ecco le principali caratteristiche

Mercedes GLC63 S e S Coupé sono le ultime due arrivate in casa Mercedes che completano la gamma di GLC, ecco le principali caratteristiche

di Andrea Senatore, pubblicato il
Mercedes GLC63 S e S Coupé

Mercedes GLC63 S e S Coupé sono le ultime due novità svelate nella gamma della celebre casa automobilistica tedesca, che in questa maniera completa la gamma della famiglia GLC che fino a questo momento prevedeva solo la GLC 43, un modello disponibile con motore V6 da 367 Cavalli.

 

Mercedes GLC63 S e S Coupé  invece disporranno del motore V8 biturbo di 4.0 litri già  presente sulla Mercedes AMG GT. Questo motore è capace di una potenza di 476 Cavalli e 650 Nm di coppia nella  versione ordinaria oppure di 510 Cavalli e 700 Nm di coppia in quella super sportiva denominata “S”. Tanta potenza ovviamente richiede tecnologie di altissimo livello.

 

Non a caso le due vetture utilizzeranno la nuova trazione integrale Mercedes 4Matic+ e  l’innovativo cambio automatico Speedshift Mct a nove rapporti. Nella trazione presente anche un differenziale autobloccante meccanico per la GLC63 AMG e un differenziale autobloccante elettronico per l’altro modello. In entrambi i modelli la velocità massima sarà 250 chilometri orari e l’accelerazione da 0 a 100 in 3,8 o 4 secondi a seconda del modello.

 

Altra caratteristica di queste due nuove vetture Mercedes che merita attenzione è di certo la presenza di sospensioni Airmatic ad aria con regolazione adattiva dello smorzamento. Anche l’impianto frenante per contenere tanta potenza è di altissimo livello nelle nuove Mercedes GLC63 S e S Coupé. 

 

Leggi anche: Audi e Porsche: i modelli futuri condivideranno la stessa architettura

 

Mercedes GLC63 S e S Coupé

Mercedes GLC63 S e S Coupé

 

Leggi anche: Volkswagen: critiche in California per un investimento da 800 milioni di dollari

 

Esteticamente parlando le nuove Mercedes GLC63 S e S Coupè si caratterizzano per la presenza all’anteriore della calandra AMG Panamericana, ampie prese d’aria inferiori, enormi cerchi di lega scuri e pinze freno di colore rosso. Al posteriore invece notiamo terminali di scarico squadrati a quattro uscite e un paraurti bombato. I modelli saranno ordinabili da metà giugno e il loro sbarco in concessionaria avverrà a settembre.

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Mercedes