Mercedes EQC: presentato ufficialmente il primo suv elettrico della casa tedesca

Mercedes EQC: il primo suv elettrico della casa automobilistica di Stoccarda è stato finalmente presentato a Stoccolma.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Mercedes EQC: il primo suv elettrico della casa automobilistica di Stoccarda è stato finalmente presentato a Stoccolma.

Mercedes EQC è il primo modello elettrico ad entrare nella gamma EQ della casa automobilistica tedesca. Il veicolo è stato presentato ufficialmente nella giornata di ieri a Stoccolma nel corso di un evento appositamente organizzato. Secondo quanto dichiarato dai responsabili di Mercedes è stato naturale iniziare con un SUV poiché questo è il segmento in più rapida crescita. La forma di questo veicolo tra l’altro ha reso anche più facile posizionare il pacco batteria.

Mercedes EQC: il primo suv elettrico della casa automobilistica di Stoccarda è stato finalmente presentato a Stoccolma

Mercedes-Benz ha annunciato che il suo EQC è equipaggiato con un pacco batterie da 80 kWh. L’EQC ha una nuova identità frontale con luci distintive, tra cui un’ampia striscia luminosa. Anche la parte posteriore dispone di una firma luminosa distintiva. L’abitacolo è molto tecnologico e tra le altre cose vanta anche la presenza di due display da 10,25 pollici, vari sistemi di assistenza alla guida e di sicurezza.

Il consumo dichiarato è di 22,2 kWh / 100 km. Secondo quanto dichiarato dai dirigenti della casa tedesca l’autonomia del veicolo dovrebbe essere di almeno 450 km con una singola ricarica. La potenza del motore elettrico del nuovo Mercedes EQC è di 300 kW, corrispondenti a 408 CV. La vettura è lunga 4,76 metri, in termini di dimensioni complessive il veicolo più o meno si avvicina a quelle di Mercedes GLC.

Leggi anche: Alfa Romeo GTV: dal 2021 metterà nel mirino le auto di Audi, Bmw e Mercedes

Mercedes EQC

Mercedes EQC: il primo suv elettrico della casa automobilistica di Stoccarda è stato finalmente presentato a Stoccolma

Leggi anche: Mercedes-Benz ha registrato 1,35 milioni di vendite nei primi sette mesi del 2018

La vettura sarà prodotta nello stabilimento di Mercedes-Benz a Brema in Germania

La nuova Mercedes EQC sarà prodotta a Brema, in Germania, insieme alla classe C ed E, oltre alla GLC. Mercedes-Benz afferma che la produzione sarà però flessibile. Ciò significa che sarà possibile adeguare la produzione in relazione alla domanda. Se la domanda sarà molto alta la produzione di altri modelli potrebbe essere spostata da Brema per aumentare quella dell’EQC. La casa automobilistica di Stoccarda ha pure confermato che avvierà la produzione del suo nuovo suv elettrico nel corso del prossimo anno.

Entro il 2022 almeno 10 modelli elettrici saranno lanciati dalla casa di Stoccarda

Durante la presentazione del nuovo modello, Daimler ha di nuovo annunciato che entro il 2022 spera di avere un totale di 10 modelli elettrici sulla strada. La società conferma la sua intenzione di diventare protagonista nel segmento delle auto elettriche provando a dare serio filo da torcere a Tesla. Le vendite del nuovo suv elettrico dovrebbero partire verso la metà del 2019Tesla Model X, Jaguar I-Pace e la futura Audi e-tron saranno alcuni dei modelli che Mercedes EQC proverà a sfidare sul mercato nei prossimi anni.

Leggi anche: Nuova Mercedes-Benz Classe A Sedan: è lei l’auto più aerodinamica al mondo

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Mercedes