Mercedes EQC: il suv elettrico è sold out per il primo anno

Le vendite del primo suv elettrico di Daimler vanno a gonfie vele, già sold out le unità prodotte nel 2019

di , pubblicato il
Mercedes EQC

La nuova Mercedes EQC non è ancora nelle mani dei guidatori, ma la casa automobilistica tedesca dice che la sua nuova auto elettrica è già esaurita per il suo primo anno di produzione. Oltre a ciò, il capo della Mercedes-Benz Cars, Dieter Zetsche ha detto a un quotidiano tedesco che il sold out sarebbe vicino anche per quanto riguarda la produzione di unità del 2020. Mercedes non ha annunciato i dati di produzione previsti per il modello.

Le vendite del primo suv elettrico di Daimler vanno a gonfie vele, già sold out le unità prodotte nel 2019

“Siamo sicuri che non saremo in grado di soddisfare la domanda nel 2019 e probabilmente nemmeno nel 2020″, ha detto Zetsche a Die Welt. “Ma stiamo facendo tutto il possibile per raggiungere la massima capacità.” Il lancio di Mercedes EQC arriva mentre la casa di Stoccarda lavora per elettrizzare tutti i suoi modelli entro il 2020. L’auto dispone di due motori elettrici, con una potenza totale nominale di 402 cavalli e utilizzerà una batteria da 80 kilowattora.

La produzione dell’EQC inizierà presto a Brema in Germania, con una produzione aggiuntiva in Cina entro la fine dell’anno. Mercedes userà il nome EQ anche per altre auto elettriche future. Uno di questi modelli è stato anticipato nel 2017 con il Concept EQA. La casa automobilistica prevede di arricchire la sua gamma con almeno 10 veicoli elettrici entro il 2022.

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia e Stelvio perdono terreno in USA rispetto alle rivali di Audi, Bmw e Mercedes

Mercedes EQC

Mercedes EQC: le vendite del primo suv elettrico di Daimler vanno a gonfie vele, già sold out le unità prodotte nel 2019

Leggi anche: Mercedes: le vendite di gennaio dimostrano che la nuova Classe A piace in Italia

Argomenti: