Mercedes dice che la Cina è più avanzata degli Stati Uniti

Mercedes punta forte sulla Cina che attualmente sarebbe in vantaggio sugli Stati Uniti sul fronte delle nuove tecnologie

di , pubblicato il
Mercedes punta forte sulla Cina che attualmente sarebbe in vantaggio sugli Stati Uniti sul fronte delle nuove tecnologie

L’industria automobilistica è cambiata enormemente nel corso degli anni, mentre il mondo si è mosso verso un’economia più globale e interconnessa. Le case automobilistiche tedesche come la Mercedes hanno investito miliardi negli stabilimenti produttivi negli Stati Uniti e stanno anche esaminando nuove sedi produttive come l’Egitto. Mentre la casa di Stoccarda continua a cercare vantaggi di produzione strategica, i suoi occhi adesso sono rivolti alla Cina.

Mercedes punta forte sulla Cina che attualmente sarebbe in vantaggio sugli Stati Uniti sul fronte delle nuove tecnologie

Secondo un rapporto della Reuters, Mercedes sta cercando di rafforzare le sue partnership con i fornitori in Cina perché attualmente superano i loro rivali americani ed europei nelle tecnologie chiave  ovvero, le auto elettriche e connesse. Wilko Stark, dirigente della società tedesca, ha spiegato che la spinta dell’industria verso le auto elettriche e connesse ha scatenato la necessità di competenze di chimica delle batterie al di fuori dell’azienda.

“Penseremo alle collaborazioni in alcune aree e il ruolo delle partnership nel loro complesso acquisterà importanza”, ha affermato Stark in una conferenza stampa, aggiungendo: “Intensificheremo lo scouting dei fornitori cinesi. La Cina è più avanzata degli Stati Uniti in molti settori dell’innovazione digitale. ” Insomma anche i tedeschi hanno deciso di puntare fortemente sul grande paese asiatico che si dimostra particolarmente sensibile alle novità tecnologiche in questa fase storica.

Leggi anche: BMW e Daimler: la Joint Venture per la mobilità condivisa ottiene l’ok dall’antitrust

Mercedes punta forte sulla Cina che attualmente sarebbe in vantaggio sugli Stati Uniti sul fronte delle nuove tecnologie

Leggi anche: Audi batte Mercedes e Bmw nel 2018 e si conferma leader nel segmento premium in Italia

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti:

I commenti sono chiusi.