Mercedes-Benz Classe S 2017: ecco cosa prevede l’aggiornamento di metà carriera

Al Salone dell'auto di Shanghai 2017 è stata mostrata la nuova Mercedes-Benz Classe S 2017, aggiornamento di metà carriera della famosa berlina

di Andrea Senatore, pubblicato il
Al Salone dell'auto di Shanghai 2017 è stata mostrata la nuova Mercedes-Benz Classe S 2017, aggiornamento di metà carriera della famosa berlina

Mercedes-Benz Classe S 2017 è l’aggiornamento di metà carriera che dovrebbe permettere alla casa automobilistica tedesca di mantenere sempre al passo coi tempi la sua famosa berlina prima dell’arrivo della nuova generazione che comunque vedremo tra diversi anni. Questo nuovo modello ha fatto il suo debutto al Salone dell’auto di Shanghai 2017 proprio in queste ore.  A prima vista l’estetica di questo modello è stata leggermente modificata rispetto alla precedente versione attualmente presente sul mercato.

 

Ma le principali novità di Mercedes-Benz Classe S 2017 riguardano sicuramente la presenza di nuovi motori e inedite tecnologie di assistenza alla guida. Se esteticamente parlando le principali novità che si possono notare a prima vista sono quelle che riguardano la presenza di nuovi gruppi ottici con luci diurne a Led e paraurti rivisti, sicuramente le cose si fanno ancora più interessanti per questo veicolo dal punto di vista tecnico.

 

Per quanto riguarda le motorizzazioni, segnaliamo che nella nuova Mercedes-Benz Classse S 2017 debuttano i nuovi motori 3.0 sei cilindri benzina e diesel. I diesel sono: S 350 d 4Matic da 286 CV e 600 Nm e la S 400 d 4Matic da 340 CV e 700 Nm, mentre i motori benzina 3.0 non sono stati ancora comunicati. Sarà disponibile anche una versione ibrida plug-in con 50 chilometri di autonomia totalmente a zero emissioni.

 

Leggi anche: Mercedes Concept A Sedan: una delle più importanti novità del Salone di Shanghai 2017

 

Mercedes-benz Classe S 2017

Mercedes-benz Classe S 2017

 

Leggi anche: Tesla si batterà con Mercedes nel segmento dei pick-up di lusso

 

Tra i sistemi di assistenza alla guida la nuova Mercedes-Benz Classe S 2017 annoverà:  il Distronic active proximity control e l’Active steer assist. Non potevano di certo mancare nemmeno il Remote Parking e il sistema Road Surface Scan, in grado di leggere le condizioni della strada. Il doppio dispaly digitale con cui gestire la nuova interfaccia del sistema di infotainment rappresenta la più grande novità all’interno del veicolo tedesco.

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Mercedes

I commenti sono chiusi.