Mercedes annuncia una partnership pluriennale con AMD

Mercedes ha confermato una nuova partnership pluriennale con il "leader del computing ad alte prestazioni AMD

di , pubblicato il
Mercedes Formula 1

Mercedes ha confermato una nuova partnership pluriennale con il “leader del computing ad alte prestazioni AMD, ma il team deve ancora iscriversi per correre oltre la stagione in corso. Ad oggi, solo sette dei dieci attuali team di Formula 1 si sono impegnati nello sport oltre il 2020 e nella nuova era della regolamentazione nel 2021. La Mercedes non è una di queste sette.

Seduto in cima alla piramide di Formula 1, una posizione che ha ricoperto per sei anni consecutivi, le probabilità che il regno di Mercedes continui non sono alte, se si deve credere alla storia, quindi non è del tutto privo di fondamento che il produttore tedesco stia prendendo il suo tempo per decidere un futuro impegno.

Mercedes ha confermato una nuova partnership pluriennale con il “leader del computing ad alte prestazioni AMD

È interessante notare quindi che, nel comunicato stampa, inviato lunedì sera gli unici dettagli rivelati sulla partnership pluriennale riguardano il 2020 – l’accordo significa che i loghi aziendali saranno visibili sul marchio della squadra, sulle tute da gara e su entrambi i lati del pozzetto del conducente.

“L’innovazione è al centro della Formula 1, cerchiamo sempre di spingere i confini tecnologici nella nostra caccia alle prestazioni”, ha dichiarato il capo del team Mercedes, Toto Wolff. “Siamo lieti che AMD si unisca al nostro team come partner e non vediamo l’ora del viaggio davanti a noi mentre esploriamo soluzioni sofisticate per sbloccare un potenziale prestazionale non sfruttato”. L’accordo vedrà anche che Mercedes utilizzerà i prodotti AMD nelle loro postazioni di lavoro sui circuiti.

Leggi anche: Formula 1: Renault pensa che il suo motore sia meglio di Mercedes e Honda

Argomenti: ,