Mazda CX-5: debutto a Ginevra per il nuovo Suv nipponico

Dopo l'esordio in anteprima al Los Angeles Auto Show di novembre, Mazda CX-5 fa il suo debutto europeo al Salone auto di Ginevra in marzo

di Andrea Senatore, pubblicato il
Mazda CX-5

Mazda CX-5 è sicuramente una delle novità proposte nel mondo dei motori in questo 2017 che maggiormente attira le attenzioni di appassionati di automobili e addetti ai lavori. Per quanto riguarda l’esordio ufficiale nel vecchio continente di questo veicolo, è stato di recente confermato che questo avverrà nel corso della prossima edizione del Salone dell’auto di Ginevra 2017.

Il giorno più indicato per vedere in terra elvetica questo modello dovrebbe essere proprio il 7 marzo prossimo. Ricordiamo che la sua presentazione in anteprima è avvenuta nel corso dello scorso mese di novembre durante l’ultima edizione del Los Angeles Auto Show, in cui il nuovo suv nipponico è stato uno dei principali protagonisti.

La conferma ufficiale dell’esordio europeo di Mazda CX-5 a Ginevra è stata data dalla stessa Mazda che con un comunicato ha annunciato la sua intenzione di mostrare il nuovo modello proprio nel luogo in cui 6 anni fà fu mostrato il concept Minagi da cui ha preso spunto il nuovo Suv nipponico.

Dopo questa presentazione piano piano la nuova generazione di CX-5, su cui la casa nipponica punta fortissimo, inizierà ad arrivare su tutti i principali mercati auto del mondo.

Leggi anche: Mazda: un nuovo motore aumenta l’efficienza del 30%

Mazda CX-5

Mazda CX-5: il debutto europeo avverrà nel corso della prossima edizione del Salone auto di Ginevra 2017

Leggi anche: Toyota Yaris: debutto importante nella gamma della segmento ‘B’

Per quanto riguarda lo sbarco in concessionaria della nuova Mazda CX-5 in Europa,  è stato specificato che si dovrà aspettare la seconda metà del 2017. E’ facile ipotizzare che in proposito nuovi indizi sul momento esatto in cui questa vettura arriverà sul mercato nel vecchio continente verranno comunicati proprio in occasione del Salone auto di Ginevra. 

Ricordiamo infine che questo nuovo Suv si caratterizzerà, tra le altre cose, per la presenza in gamma di propulsori benzina 2.0 e. 2.5 litri della famiglia Skyactive-G e con il diesel da 2.2 della famiglia Skyactiv-D. In Svizzera sicuramente verranno rivelate altre informazioni su questo modello destinato a far parlare a lungo di se’ appassionati e addetti ai lavori.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Mazda

Leave a Reply