Mattia Binotto: “Pensiamo di avere un ritmo di gara migliore rispetto agli altri”

Secondo Mattia Binotto i test hanno evidenziato che Ferrari ha un buon ritmo di gara, superiore a quelli di altri team

di , pubblicato il
Mattia Binotto

La Ferrari è sottoposta a numerosi controlli dopo che la FIA ha indagato sulla legalità del suo motore. Tuttavia, ci sono altri problemi per la squadra. La loro velocità per il 2020 non sembra essere eccezionale. Durante i test pre-stagione, il team italiano è sembrato un po’ fuori ritmo e si teme che ancora una volta le sue monoposto non saranno competitive in questa stagione di Formula 1 che sta per cominciare. Durante i test invernali a Barcellona, ​​tutto indicava che l’SF1000 non era abbastanza veloce. Lo hanno ammesso loro stessi, anche se Mattia Binotto ha detto in una conferenza stampa della scorsa settimana che non tutto è negativo per il suo team.

Secondo Mattia Binotto  i test hanno evidenziato che Ferrari ha un buon ritmo di gara, superiore a quelli di altri team

“Se guardi l’intero test invernale, penso che abbiamo un ritmo di gara migliore rispetto agli altri“, ha detto Binotto. “Ciò non significa che siamo i migliori lì, ma penso che abbiamo più problemi al momento nella simulazione delle qualificazioni rispetto alle simulazioni di gara. Dobbiamo cercare di capire il problema e analizzare cosa possiamo fare al riguardo.” La Ferrari è stata forte nelle qualifiche della scorsa stagione e sembra aver scambiato questo con la velocità del ritmo di gara. Sarà interessante vedere come andranno le cose quando la stagione inizierà tra poco più di una settimana.

Leggi anche: Formula 1: Binotto afferma che la Ferrari non si sta nascondendo nei test prestagionali

Ferrari

Ferrari: Secondo Mattia Binotto i test hanno evidenziato che la scuderia del cavallino rampante ha un buon ritmo di gara, superiore a quelli di altri team

Leggi anche: Ferrari ammette che potrebbe pensare al 2021 nel caso di inizio flop nel 2020

Argomenti: