Maserati starebbe lavorando su un nuovo motore

La casa automobilistica del Tridente sarebbe al lavoro su un nuovo motore dopo l'addio alla collaborazione con Ferrari

di , pubblicato il
La casa automobilistica del Tridente sarebbe al lavoro su un nuovo motore dopo l'addio alla collaborazione con Ferrari

Nei giorni scorsi vi abbiamo riportato la notizia che dal 2022 Ferrari non produrrà più i motori per le auto di Maserati. Adesso è arrivata una nuova indiscrezione a proposito della casa automobilistica del Tridente. Il marchio modenese che fa parte del gruppo Fiat Chrysler Automobiles starebbe infatti lavorando ad un nuovo motore 4 cilindri da 2 litri. Se la notizia fosse confermata si tratterebbe di una novità davvero interessante se si pensa che fino ad oggi la società italiana ha sempre utilizzato motori  V6 e V8.

La casa automobilistica del Tridente sarebbe al lavoro su un nuovo motore dopo l’addio alla collaborazione con Ferrari

Questo motore da 2 litri e 4 cilindri non sarebbe utilizzato da solo ma come parte di un motore mild-hybrid e di un plug-in hybrid. La potenza complessiva che tale propulsore sarà in grado di sprigionare non dovrebbe essere inferiore ai 330 cavalli, sempre secondo queste indiscrezioni. Si dice anche che questo motore possa venire utilizzato sulla nuova generazione di Maserati Ghibli e anche sul futuro suv di segmento D che sarà prodotto nello stabilimento di Cassino a partire dal 2021. Maggiori dettagli su questo propulsore potrebbero trapelare già nel corso dei prossimi mesi. Vi aggiorneremo naturalmente non appena arriveranno ulteriori aggiornamenti su questa che per il momento rimane una semplice indiscrezione.

Leggi anche: Maserati: con i nuovi modelli debutteranno i sistemi di guida assistita

Maserati Grugliasco

Maserati: La casa automobilistica del Tridente sarebbe al lavoro su un nuovo motore dopo l’addio alla collaborazione con Ferrari

Leggi anche: Maserati ha intenzione di lanciare un nuovo modello ogni 6 mesi dal prossimo anno

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: