Maserati: quali novità arriveranno nei prossimi anni?

Maserati: tra poche ore conosceremo le novità che caratterizzeranno nei prossimi 5 anni la casa automobilistica del Tridente.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Nuova Maserati GranTurismo 2020

Maserati è uno dei brand su cui il numero uno di Fiat Chrysler Automobiles, l’amministratore delegato Sergio Marchionne, ha più puntato negli ultimi anni. Nonostante gli sforzi effettuati la casa automobilistica del tridente non è però ancora arrivata ai livelli di vendita ipotizzati dal CEO di FCA. Il Suv Maserati Levante che in un primo momento sembrava essere stato accolto nel migliore dei modi sui principali mercati auto del mondo, attualmente non gode di ottima salute, come dimostra il calo nella produzione che sta colpendo lo stabilimento FCA di Mirafiori dove il Suv viene prodotto assieme ad Alfa Romeo MiTo.

Maserati: tra poche ore conosceremo le novità che caratterizzeranno nei prossimi 5 anni la casa automobilistica del Tridente

Proprio per questo suscita curiosità sapere cosa dirà Sergio Marchionne a proposito di Maserati il prossimo 1 giugno a Balocco. Al momento di certo c’è che lo storico marchio italiano nei prossimi anni lancerà un nuovo suv dalle dimensioni compatte che prenderà il posto di Alfa Romeo MiTo a Mirafiori. Questo suv nascerà su base Alfa Romeo Stelvio di cui avrà più o meno le stesse dimensioni. Il design invece dovrebbe essere molto vicino a quello del fratello maggiore Levante.

Non si sa più niente della coupè Alfieri

Questa al momento sembra essere l’unica certezza nel futuro di Maserati. Negli anni scorsi si era parlato del possibile arrivo di una vettura sportiva, la coupè Alfieri. Al momento però di questo progetto non si sa più nulla e non è certo che possa essere inserito nel piano industriale quinquennale della casa automobilistica del Tridente. Se davvero questo modello arrivasse, molto probabilmente il luogo scelto per la sua produzione sarebbe lo stabilimento Maserati di Modena.

Attese notizie importanti anche sull’elettrificazione della gamma

L’auto inoltre dovrebbe disporre anche di una versione elettrificata che sarebbe la prima per il Tridente. Infine potrebbero essere annunciate le nuove generazioni di GranTurismo e GranCabrio. Anche in questo caso però non vi sono certezze. Come sempre accade in questi casi poi non si possono escludere sorprese. Tra poche ore conosceremo la verità sul futuro di questo marchio che ha fatto la storia dell’Italia automobilistica.

Leggi anche: Alfa Romeo, Jeep e Maserati: arrivano buone notizie dalla Cina

Maserati

Maserati: tra poche ore conosceremo le novità che caratterizzeranno nei prossimi 5 anni la casa automobilistica del Tridente

Leggi anche: Nuova Alfa Romeo 4C: ecco come la immaginano sul web

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Maserati

I commenti sono chiusi.